[ALTOPASCIO] La Provincia in cima alla lista ha preso 18 milioni in dieci anni

da
Advertising

LUCCA. È la Provincia l’ente che ha avuto e avrà più soldi per l’edilizia scolastica. Degli oltre 42 milioni di euro erogati dalla Fondazione Cassa di Risparmio nel decennio 2011-2021, l’amministrazione di Palazzo Ducale se ne aggiudica circa 18. La seguono 41 enti, di cui dieci beneficiari di contributi da 2 a 1 milione di euro.

Al secondo posto c’è il Comune di Lucca con quasi 2 milioni e 900mila euro, seguito dal Comune di Coreglia che supera i 2 milioni. Li sfiora, invece, il Comune di Capannori e ci si avvicina Borgo a Mozzano con quasi 1 milione e 800mila. Dalla 6ª all’11ª posizione ci sono la F. Istituto San Ponziano di Lucca con circa 1 milione e 600mila, il Comune di Altopascio con 1 milione e 300mila, l’amministrazione di Massarosa con poco meno di 1 milione e 300mila, il Comune di Viareggio con 1 milione e 240mila, quello di Barga con oltre 1 milione e 100 e Piazza al Serchio con 1 milione e 100. La classifica riparte da Castelnuovo con 930mila euro, prosegue con Bagni di Lucca a quota 863mila e Stazzema a 780mila. Cifre consistenti anche a Gallicano, 15° con 610mila, a quello di Camporgiano a quota 540mila, e Seravezza a 530mila. La 18ª posizione è di Forte dei Marmi con 445mila; seguono Camaiore con 378mila, Castiglione con 359mila, Pieve Fosciana con 334mila, Pietrasanta con 332mila, Porcari con 250mila, Pescaglia con 240mila, Villa Basilica con 220mila, San Romano 210mila e con 100mila Montecarlo e Minucciano. Sotto i 100mila: scuola materna Tassignano (94mila), Comuni di Molazzana (93mila), Sillano (76mila), Careggine (60mila), Fosciandora (59mila), scuola materna Divina Provvidenza

(52mila), Comune di Giuncugnano (40mila), F. Campus (35mila), Fabbriche di Vallico (25mila), materna S. Caterina Pietrasanta (17mila), materna Segromigno (15mila), scuola infanzia Pietrasanta (14mila), 5mila per materna Camaiore e coop sociale Gallicano. —

P.T.

Fonte: Il Tirreno

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.