PORCARI Anffas Lucca cerca concorrenti per l’edizione 2019 del barzellettiere

da
Advertising

LUCCA – È arrivato giugno e anche quest’anno per Anffas Lucca sarà tempo di risate e inclusione. Venerdì 21 è in programma infatti una nuova serata di “Mi fai sganascia’”, il concorso per barzellettieri promosso da Anffas Lucca in collaborazione con NoiTv. Alle 21:15 sul palco del ‘Giugno Porcarese’ (in piazza Felice Orsi, a Porcari) si terrà la selezione dei concorrenti che si contenderanno il titolo di miglior barzellettiere di Lucca per il 2019.

 

Gli organizzatori cercano volti nuovi da affiancare agli storici protagonisti che anno dopo anno si alternano nella gara solo per il gusto di raccontare le loro migliori barzellette e regalare al pubblico e ai ragazzi di Anffas momenti di divertimento e socialità. Per partecipare è sufficiente chiamare il 393 2091137 o scrivere a barzellettierelucca@nullgmail.com. Il concorso quest’anno prevede una sola serata eliminatoria che darà accesso alla finale, in programma dopo l’estate. L’iscrizione è gratuita.

 

Dal 2014, anno in cui si tenne la prima edizione, “Mi fai sganascia’” ha coinvolto decine di concorrenti provenienti da tutta la Toscana e ha divertito centinaia di persone con tante serate nei ristoranti, nelle piazze e nei teatri della piana di Lucca. Non solo le famiglie dei ragazzi seguiti da Anffas Lucca, ma soprattutto tantissimi cittadini che grazie a questa manifestazione hanno avuto modo di conoscere da vicino i progetti di integrazione e socializzazione promossi dall’associazione lucchese. Il barzellettiere infatti è nato proprio per sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto al mondo della disabilità intellettiva e relazionale e creare un’occasione di inclusione e di relazione “leggera” e aperta a tutti. L’ingresso allo spettacolo di venerdì 21 giugno è libero e gratuito.

Fonte: Lo Schermo

Advertising