PORCARI Allerta meteo: monitorato il passaggio della piena del Serchio

da
Advertising

LUCCA –  Prosegue l’impegno del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, attivo fin dalla mattina di stamani (martedì 5 novembre), per fronteggiare l’emergenza meteorologica che sta riguardando la Piana di Lucca.
Sul Rio Castruccio, a Porcari, è stata completata la rimozione di un’ostruzione in due punti, in località Fratina: all’altezza dei ponti di Romana Ovest e di via Rossi.

 

Rimozione e taglio piante attraversate, invece, sia sul Rio Ralla a Gragnano a monte di via vecchia Pesciatina, sia sul Rio Scioppato a Lappato, nel nord del Capannorese. Sempre sul Rio Scioppato, i tecnici hanno verificato anche la presenza di un cedimento di sponda con ostruzione dell’alveo: la segnalazione è quindi stata immediatamente inoltrata al Genio civile, per quanto di competenza.

 

Nel pomeriggio è inoltre in corso il passaggio della piena del Serchio, per una portata effettiva di circa 420 metri cubi al secondo: i tecnici consortili stanno monitorando la situazione, al fianco degli altri Enti preposti, ma non si registrano al momento particolari problemi.

 

Il presidio del territorio prosegue anche nella serata di oggi e fino a domani (6 novembre) per l’estensione dell’allerta meteo da parte del Centro funzionale della Regione Toscana.
Il Consorzio ricorda che, per emergenze, è attivo 24 ore su 24 il servizio di reperibilità, che a Lucca e alla Piana risponde al numero 348/8867459.

Fonte: Lo Schermo

Advertising