PORCARI Koala Soccer School estende la sua attività fino all’estero

da
Advertising

PORCARI – Tra poche settimane festeggerà i primi due anni di attività, ma per la Koala Soccer School è già tempo di splendidi bilanci. La scuola di tecnica calcistica fondata da Manuele Cacicia e Simone Angeli ha ormai trovato da alcuni mesi la sua collocazione definitiva presso gli impianti sportivi delle Madonne Bianche, a Monte San Quirico, ma il progetto sta raccogliendo l’interesse di molte realtà calcistiche nazionali e internazionali.
Da poche settimane la KSS è attiva a Roma, ospite dell’Accademia Calcio con la collaborazione di Alessandro Ortenzi, responsabile delle attività di base, e l’avvocato Francesco Fabiano. Simone Angeli e Manuele Cacicia, affiancati dal tecnico Francesco Macri, seguono più di 40 tra bambini e ragazzi, provenienti da numerose società sportive della Capitale.

 

Ma la Koala Soccer School sta diventando molto nota anche all’estero. Da quasi un mese, i tecnici KSS stanno sviluppando un progetto presso l’Ateitis Football Schoola di Vilnius per lo sviluppo del calcio in Lituania. Il programma è realizzato in collaborazione con la Federazione Calcio lituana. Qui sono oltre 700 i ragazzi seguiti dai tecnici lucchesi che curano la programmazione generale e i corsi specifici di tecnica. Ma le ambizioni della Koala Soccer School non si fermano qui e grazi al manager Nikita Nesterenko, il Polo delle Madonne Bianche ospiterà con regolarità società di calcio estere che arriveranno a Lucca per apprendere nozioni tecniche dagli allenatori lucchesi.
Nel frattempo, a Lucca, la Koala Soccer School continua la collaborazione con l’Academy Porcari per il supporto alle varie categorie, mentre a breve alle Madonne Bianche si aggiungerà il nuovo Polo al Planet di Porcari.

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.