[NEWS] Maltempo – Chiusa la SP 42 di Stazzema, la Zingola tra Ruosina e Basati, e altre strade provinciali

da
Advertising

MALTEMPO – SMOTTAMENTI E ALBERATURE CADUTE IN TUTTA LA PROVINCIA. CHIUSE ALCUNE STRADE, A STAZZEMA, SERAVEZZA E IN GARFAGNANA

La giornata di maltempo che ha colpito la provincia di Lucca non è passata senza lasciare il segno. I danni maggiori si sono registrati soprattutto in Valle del Serchio e in Versilia, ma anche la Piana ha avuto non pochi problemi.

Chiusa anche la Sp42 ‘di Stazzema’, proprio prima di arrivare all’abitato della cittadina, in località Barbonzoni, sulla strada che va a Villa Giorgini: è già in corso l’intervento della Provincia volto a riaprire quanto prima almeno a senso unico alternato la strada.

Nel Comune di Seravezza chiusa per smottamento anche la Zingola, la strada che dal Ponte del Giardino di Ruosina porta in località Basati.

Per l’intero pomeriggio e tutta la serata, i tecnici dell’amministrazione provinciale sono intervenuti per far fronte a smottamenti e alberature che, a causa del forte vento, hanno subito danni o sono cadute.

Oltre alla Sp 48 di Villa Collemandina e Corfino, nel tratto compreso tra Castiglione di Garfagnana e Villa Collemandina chiusa da questo pomeriggio, è al momento interrotta la Sp33 ‘Della Contea’ nel comune di Montecarlo.

Si tratta della strada che collega Montecarlo alla frazione di San Salvatore ed è stata interessata da uno smottamento con caduta di alberature sulla carreggiata: al momento la strada è chiusa e l’intervento di ripristino della viabilità è previsto per domani mattina.

Limitazioni alla circolazione, invece, sulla Fondovalle nel tratto che si trova prima del Ponte di Rivangaio. Questo tratto di strada, infatti, è stato interessato da uno smottamento di terra: le limitazioni al transito si sono rese necessarie per permettere alla Provincia di intervenire in modo da rendere sicuro il transito su questa importante arteria nel tempo più celere possibile. Nella giornata di domani, inoltre, questo punto critico sarà oggetto di un’attenta ricognizione da parte dei tecnici dell’amministrazione provinciale per verificare lo stato del versante del monte.

Share
Advertising