Disincentivare furti e atti vandalici: installate le telecamere nei cimiteri comunali di Altopascio e frazioni

da
Advertising

DISINCENTIVARE FURTI E ATTI VANDALICI: INSTALLATE LE TELECAMERE NEI CIMITERI COMUNALI DI ALTOPASCIO E FRAZIONI

Altopascio, 4 febbraio 2021 – Cura, decoro e sicurezza: installate e già funzionanti le telecamere nei quattro cimiteri di Altopascio e frazioni (Spianate, Badia Pozzeveri e Marginone), per disincentivare i furti e gli atti vandalici. L’investimento è stato condotto dall’amministrazione comunale con la cooperativa Samarcanda, che ha in gestione i cimiteri comunali. La realizzazione del sistema di videosorverglianza non è l’unica novità: tra gli interventi portati a termine, infatti, rientrano anche il rifacimento dei bagni, la tinteggiatura dei cancelli di ingresso, le opere di manutenzione nel viale secondario del cimitero di Altopascio. Infine è stato attivato il servizio di guardiania: rispetto al passato, infatti, è stata introdotta la figura del custode, presente dalla mattina alla sera e a disposizione della cittadinanza.

“Nuovi servizi e interventi che vanno proprio nella direzione di migliorare la sicurezza e il decoro dei cimiteri comunali e offrire un maggior servizio per i cittadini – spiegano il sindaco, Sara D’Ambrosio e l’assessore ai lavori pubblici, Daniel Toci -. L’installazione del sistema di videosorveglianza nei cimiteri rappresenta una significativa novità rispetto al passato: i cittadini avevano infatti, a più riprese, depositato raccolte firme per chiedere le telecamere, anche alle passate amministrazioni, ma le varie sollecitazioni erano sempre rimaste nei cassetti comunali. Con questo intervento vogliamo dare un segnale e una risposta: sappiamo che ci sono stati dei furti di lumini, fiori o lampadine votive, fatti vergognosi e intollerabili, che purtroppo si ripetono in molti cimiteri del nostro territorio, non solo ad Altopascio. Proprio per scoraggiare questi atti abbiamo previsto nell’appalto con la cooperativa l’introduzione delle telecamere. I cimiteri sono luoghi sensibili, toccano direttamente la sfera personale, intima e dolorosa delle persone, meritano tutta la nostra attenzione”.

Con la stessa finalità sono anche in corso di aggiudicazione le gare per i lavori di ampliamento nei cimiteri di Spianate e Marginone, con la predisposizione di nuovi loculi e nuovi campi a terra.

Advertising