Un anno in Comune con il sevizio civile: il Comune di Altopascio cerca due giovani

da
Advertising

UN ANNO IN COMUNE CON IL SERVIZIO CIVILE

Il Comune di Altopascio cerca due giovani

Altopascio, 5 maggio 2021 – Un anno in Comune con il servizio civile. Il Comune di Altopascio cerca due giovani, dai 18 ai 21 anni, per il servizio civile: ai giovani in servizio è corrisposto direttamente dalla Regione Toscana un assegno di natura non retributiva pari a 433,80 euro.

Si cerca un posto per “Bibliotecando“, il progetto che coinvolge direttamente la Biblioteca comunale “A. Carrara” per potenziare le attività della biblioteca e accrescere la qualità dei servizi forniti ai cittadini (studenti, giovani, adulti, anziani e stranieri). L’altro posto, invece, è per “Comune facile” e prevede un’attività di supporto ai servizi di sportello e alle strutture di front-line. Entrambi i progetti prevedono lo svolgimento del servizio civile su cinque giorni alla settimana per 25 ore settimanali di servizio. Per entrambi, inoltre, è prevista una formazione generale di 35 ore.

La domanda di partecipazione scade alle 14 di venerdì 28 maggio 2021.

Può presentare la propria candidatura chi, alla data di presentazione della domanda, possiede i seguenti requisiti: età compresa fra i 18 e i 29 anni (quindi chi non ha ancora compiuto 30 anni); essere regolarmente residente in Toscana, domiciliato (per studio, lavoro, motivi personali) o soggiornante; essere inattivo o disoccupato; essere in possesso di idoneità fisica.

La domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente online a questo link: https://servizi.toscana.it/sis/DASC.

Per informazioni è possibile scrivere a serviziocivile. Per eventuali ulteriori informazioni sulle attività dei due progetti: www.ancitoscana.it/servizio-civile.

Advertising