Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

aree

PORCARI Liberate dai rifiuti abbandonati le aree verdi di Badia Pozzeveri con “Puliamo il mondo”

da

ALTOPASCIO – Cartacce, bottiglie, teli di plastica, cassette, spazzatura sparsa: i bambini di terza, quarta e quinta della scuola elementare di Badia Pozzeveri hanno ripulito le aree verdi della frazione, soprattutto quelle vicine all’istituto scolastico. Anche Altopascio ha aderito così all’iniziativa “Puliamo il Mondo”, promossa da Legambiente Capannori e Piana lucchese, affiancata e supportata dai Comuni di Altopascio, Capannori e Porcari, dal Consorzio di Bonifica…

Continua a leggere

PORCARI Ok al piano regionale qualità dell’aria, Baccelli (Pd): ‘Sei milioni di euro per azioni su aree critiche tra cui piana di Lucca’

da

FIRENZE – Portare a zero la percentuale di popolazione esposta a superamenti oltre i valori limite di biossido di azoto e materiale particolato fine pm10 entro il 2020, ridurre la percentuale della popolazione esposta a livelli di ozono superiori al valore obiettivo e contenere le emissioni nelle zone a livello non critico, favorire la partecipazione informata dei cittadini alle azioni per la qualità dell’aria, aggiornando e…

Continua a leggere

PORCARI Piano regionale qualità dell’aria: Lucca tra le aree critiche

da

LUCCA – Un taglio alle emissioni di PM10 nella piana Lucchese e nella piana Prato-Pistoia grazie a 6 milioni di euro, a cui si potrebbero aggiungere anche eventuali altri 1,6 milioni, destinati a incentivi a famiglie e imprese. Circa 4 milioni di euro di fondi POR-FESR per il distretto conciario e cartario, in particolare per rafforzare il nuovo scalo merci ferroviario Capannori-Porcari. Interventi contenuti nel nuovo…

Continua a leggere

[NEWS] La Pietra “La Piana di Lucca e Montale le aree più inquinate da Pm10. La regione Toscana proibisce i caminetti nelle case?”

da

La Pietra “La Piana di Lucca e Montale le aree più inquinate da Pm10. La regione Toscana  proibisce i caminetti nelle case?”   In un momento in cui a Altopascio c’è paura per le conseguenze di una nuova attività che si occupa, come dice il sito dell’azienda, di rifiuti pericolosi e speciali, vengono pubblicati i dati dell’indagine Mal’Aria di Legambiente. La Piana di Lucca è il…

Continua a leggere

PORCARI Incendio Rox, vigili del fuoco ancora al lavoro: ecco le aree interessate dalle ceneri – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – LUCCA. Operazioni di bonifica ancora in corso nell’area della fabbrica di calzature Rox di Porcari andata a fuoco nella serata di giovedì 28 dicembre. Le squadre dei vigili del fuoco continuano a lavorare senza sosta per spegnere gli ultimi focolai che ancora resistono dentro il capannone nel quale si trovava il magazzino dell’azienda, completamente distrutto dal rogo. Difficile stabilire se entro…

Continua a leggere

[REGIONE LIGURIA] Sviluppo economico, ok a 2.8 milioni di euro per investimenti produttivi in aree di crisi industriale non comp…

da

Genova. “Entro fine anno vogliamo arrivare alla sottoscrizione dell’accordo di programma per consentire alle imprese piccole, medie e grandi, che siano interessate, di fare investimenti produttivi nei Comuni che rientrano nelle aree di crisi semplice e quindi creare nuova occupazione”. Lo annuncia l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi, dopo che oggi in giunta è stato recepito lo stanziamento da parte del Mise di 2,4…

Continua a leggere

[Lucca] Durante lucca Comics & Games sono disponibili 14 aree di parcheggio

da

Lucca –  a pagamento gestite da Metro srl utilizzabili da tutti i cittadini e prenotabili fino al 4 novembre sul sito web https://lcg.parcheggilucca.it/ A – Campo di Marte (740 posti) B – Stadio (400 posti) C – Macelli (190 posti) D – via Filzi (440 posti) E – Stazione (800 posti) F – via Mattei (450 posti) G – Binari alti (riservato camper 250 posti) H…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] Rete Invest in Tuscany, aperto avviso per individuare aree e immobili a Massa

da

FIRENZE – Rilancio economico del territorio creando i presupposti per attrarre nuovi investitori. E’ questo l’obiettivo dell’avviso aperto pochi giorni fa dal Comune di Massa, aderente alla rete Invest in Tuscany. Si tratta di un avviso esplorativo non vincolante per l’individuazione di aree e immobili a destinazione turistico- ricettiva, industriale, produttiva, direzionale presenti nel territorio comunale e creare una banca dati di aree ed edifici…

Continua a leggere

1 2 3 12