Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

atti

[ALTOPASCIO] Caso Tangari, arresto convalidato gli atti vanno a Pistoia

da

LUCCA. Caso Tangari, arresto convalidato e atti trasmessi alla procura di Pistoia. Ieri mattina il giudice delle indagini preliminari Antonia Aracri si è presentata al carcere San Giorgio per la convalida del fermo di Stefano Tangari, 33 anni, residente ad Altopascio, arrestato dai carabinieri poche ore dopo le rapine in una tabaccheria di Chiesina Uzzanese e in una farmacia di Fucecchio commesse la scorsa settimana.…

Continua a leggere

[ GROSSETO ] – Il bastione Maiano ancora oggetto di atti vandalici

da

Venerdì, 11/08/17 12:31 Il bastione Maiano ancora oggetto di atti vandalici   Vivarelli Colonna: “Una vergogna, uno sfregio alla comunità intera” Il valore del nostro patrimonio è enorme. È necessario partire da questa consapevolezza per attuare un cambiamento profondo nei cuori dei nostri cittadini. Quello che sta succedendo al Bastione Maiano, restaurato dalla precedente Amministrazione con i soldi di tutti, è vergognoso: l’accanimento che i…

Continua a leggere

Firenze Riscossione coattiva, Grassi (Frs-SI): "Facile dare numeri e percentuali sugli atti inviati se questi non hanno effetto e nelle casse non entra un euro"

da

“Nessuna nostalgia dei metodi di Equitalia e neppure di vedere vessati i cittadini, ma siamo molto preoccupati nel vedere un Comune che viene meno all’obbligo di recuperare le somme che deve incassare per tasse, canoni e imposte”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, replica all’assessore Perra. E chiarisce: “Siamo stati noi a dire per primi che inviare i solleciti prima di avviare…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] POLITICA: “DOPO 2 ANNI PRESENTATI OLTRE 350 ATTI E 100 PER CENTO DI PRESENZA” – NOTA DI RICCI (RP) SULLE ATTIV…

da

Il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp) comunica i dati dell’attività svolta nei primi due anni di attività in Assemblea legislativa. Ricci ricorda di aver “presentato oltre 350 atti, di essere stato presente al 100 per cento delle sedute svolte, di aver svolto sette seminari di approfondimento e di aver risparmiato 20mila euro del gruppo consiliare Ricci Presidente”. (Acs) Perugia, 26 luglio 2017 – “Nei primi…

Continua a leggere

[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Tpl: Tar Fvg annulla atti di gara ma impianto resta valido

da

Trieste, 25 lug – Il Tar del Friuli Venezia Giulia ha nuovamente esaminato la gara europea a procedura aperta per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico locale bandito dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ottobre 2014, conclusasi lo scorso 27 gennaio con l’aggiudicazione, in via definitiva, a favore della società TPL s.c. a r.l. Con sentenza pubblicata oggi, ha definito il giudizio accogliendo il…

Continua a leggere

Firenze Consiglio Comunale 24 luglio 2017 / atti di indirizzo

da

  Atto di indirizzo dei consiglieri comunali Francesco Romizi, Angelo Rossi e Donato Caporali sul tema del fine vita: “l’ultimo caso dell’ex musicista milanese Fabiano Antoniani, che ha deciso di morire in Svizzera ricorrendo a eutanasia legale, ha riportato all’attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni un argomento molto delicato. Pare che sia giunto finalmente il momento di un confronto sereno, crediamo infatti che la risposta…

Continua a leggere

MODENA – SANZIONI, L'UFFICIO DEPOSITO ATTI SI TRASFERISCE AL QUARTIERE 3

da

Da lunedì 24 luglio l’attività di deposito degli atti giudiziari inerenti sanzioni amministrative e la consegna degli stessi agli interessati sarà effettuata presso la sede del Quartiere 3 – Buon Pastore, Sant’Agnese, San Damaso in via Don Minzoni 121 e non più in Municipio. Lo spostamento degli uffici per il ritiro degli atti giudiziari, che non subisce modifiche in termini di giorni e ore rispetto…

Continua a leggere

MODENA – SICUREZZA URBANA / 3 – ECCO TUTTI GLI ATTI VIETATI

da

Le nuove sanzioni introdotte con la normativa sulla tutela della sicurezza urbana non si applicano per tutti gli atti vietati dal Regolamento di Polizia urbana ma solo per quelli richiamati esplicitamente dall’articolo 5 che parte dall’obiettivo di garantire accessibilità e libera fruibilità degli spazi pubblici. I riferimenti sono numerosi e richiamano diversi altri articoli dello stesso Regolamento: l’8, il 46, il 50 bis e il…

Continua a leggere