Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

democratica

PORCARI La fibra ottica diventa democratica: banda larga in tutte le frazioni della Toscana entro il 2020

da

L’agenda digitale della Toscana scrive una nuova pagina e lancia la sfida operativa della banda ultralarga nelle cosiddette aree bianche, cioè quelle ignorate dal mercato e dove, in una regione come la nostra, fatta di tanti borghi e piccoli comuni, riguarda tanti cittadini e imprese. La buona notizia è arrivata da poco: la giunta regionale ha dato il via a un accordo che prevede una…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] ISTRUZIONE: “LA BUONA SCUOLA ASSEGNA POTERE INCONTROLLATO AI DIRIGENTI SENZA CONDIVISIONE DEMOCRATICA DEGLI IN…

da

(Acs) Perugia, 27 febbraio 2017 – “La manifestazione odierna degli studenti del liceo Galilei di Perugia è stata importante e sicuramente anomala: per la prima volta le proteste sono state portate avanti per difendere la propria scuola e non contro di essa o contro gli insegnanti. Anzi, hanno manifestato con loro persino i docenti che avevano il giorno libero e qualche genitore, che per farlo…

Continua a leggere

Firenze 70° Anniversario della prima elezione democratica del Consiglio comunale, venerdì la celebrazione nel Salone dei Cinquecento

da

Una celebrazione per ricordare i 70 anni di vita democratica del Consiglio Comunale di Firenze. Venerdì prossimo 24 febbraio alle 16, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, la Presidente del Consiglio Comunale Caterina Biti accoglierà tutti coloro che hanno servito Firenze come Consiglieri Comunali. “Abbiamo attinto ai nostri archivi per cercare di raggiungere tutti – spiega la Presidente Biti – ma serve il contributo…

Continua a leggere

Opposizione di Altopascio unita per la sicurezza

da

E’ ormai da più di un mese che i gruppi di minoranza di Altopascio, LiberAltopascio e Alternativa Democratica, congiuntamente hanno presentato alla maggioranza una mozione con varie proposte da discutere in Consiglio Comunale per affrontare con misure concrete e non con promesse difficilmente realizzabili il problema della sicurezza, migliorando e rafforzando il controllo del territorio.Nel testo chiedevamo, tra le altre cose, l’assunzione dei vigili urbani mancanti in pianta organica, l’assegnazione dei compiti burocratici…

Continua a leggere

Il Gatto e la…volpe

da

In un romanzo di Candace Robb ambientato a fine 1300, agli inizi della guerra dei Cent’anni, conflitto civile inglese, il capo degli arcieri si autodeclassa ad aspirante farmacista. Nel 2013 ad Altopascio invece assistiamo a funzionari che forse sono contenti di operare come autisti. Ma questa è solo una supposizione. La vicenda è quella del sindaco Marchetti che dopo 24 ore, incalzato dall’opposizione e dalla…

Continua a leggere

Sarti: “I minori trasferimenti hanno riguardato tutti, Altopascio paga lo sforamento del Patto di Stabilità”

da

“I minori trasferimenti statali responsabili dell’aumento dell’Imu a Altopascio? Colpa dello sforamento del Patto di Stabilità da parte del Comune”. Commenta così Mario Sarti, consigliere di opposizione, la giustificazione del primo cittadino sul passaggio dell’aliquota ex Ici dal 4 al 5,5 per mille per la prima casa. “I tagli sono stati per tutti gli Enti – prosegue Sarti – il mancato rispetto del Patto ha…

Continua a leggere

Altopascio: l’Imu passa dal 4 al 5,5 per mille sulla prima casa

da

Piccola stangata per gli altopascesi al terzo appuntamento con l’Imu a metà dicembre. L’Imu passa dal 4 al 5,5 per mille sulla prima casa, ovviamente sono garantite le detrazioni per l’abitazione principale. Fabbricato al 2 per mille, seconde case, affitti concordati, uffici passano dall’aliquota di Stato, il 7,6 al 10.6 per mille. Previsto un gettito ulteriore per il Municipio del Tau di alcune centianai di migliaia di…

Continua a leggere

Successo di “Puliamo Altopascio”

da

Il gruppo consiliare di Alternativa Democratica, aiutata da coraggiosi cittadini sfidanti del maltempo, nella mattinata di sabato ha dato il via all’iniziativa “Puliamo Altopascio”. Nei pressi della via Francigena e dell’abbazia di Badia Pozzeveri, si è svolta una massiccia raccolta di rifiuti abbandonati. Sono stati necessari cinque mezzi ascit per poter liberare i campi e i fossi da materiale di ogni genere come batterie, televisori,…

Continua a leggere

1 2 3 8