Advertisements

Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

esuberi

PORCARI Cromology, piano industriale e timida apertura sugli esuberi – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. ll piano industriale c’è. È quello che da ieri è in mano ai sindacati dopo il confronto con le delegazioni degli stabilimenti di Cromology Italia. Non c’è ancora invece il piano organizzativo che definirà meglio la riorganizzazione interna e quindi chiarirà anche le conseguenze occupazionali a cui andranno incontro i lavoratori. A rischio ci sono 61 dipendenti dell’azienda produttrice di vernici…

Advertisements

Continua a leggere

Firenze Ataf, l’assessore Giorgetti: “Comune ha dato garanzie su esuberi e chilometri, non capiamo lo sciopero”

da

“Il Comune di Firenze ha previsto nel prossimo bilancio oltre quattro milioni di euro per mantenere gli impegni presi con Ataf, ovvero nessun esubero e il mantenimento delle tratte chilometriche attuali. Pur rispettando la libertà di sciopero, ci sembra che quello proclamato per il prossimo 3 dicembre sia un’occasione che aumenterà le difficoltà dei cittadini e che andrà a mettere sullo stesso piano amministrazione e…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] ABB di Terranuova, confronto con l'azienda sul problema esuberi

da

FIRENZE – Va avanti il confronto sulla situazione della ABB di Terranuova Bracciolini. Dopo il tavolo della settimana scorsa in cui i sindacati avevano espresso la loro forte preoccupazione per gli esuberi (35) annunciati dall’azienda, il consigliere del presidente Enrico Rossi per il lavoro, Gianfranco Simoncini ha incontrato oggi i rappresentanti dell’azienda e il sindaco della cittadina valdarnese, Sergio Chienni. L’azienda ha confermato la volontà…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Crisi Toscopan per l’azienda esuberi inevitabili

da

ALTOPASCIO. Un taglio dei dipendenti da 69 a 45 per ridurre il costo del lavoro: non cambia la posizione dei vertici della Toscana Pane dopo il confronto con i sindacati. Una vertenza che mette a rischio 24 posti di lavoro, che l’azienda potrebbe ridurre a 14 unità. Ma quello dei licenziamenti è ritenuto dalla stessa azienda un passaggio inevitabile, in vista del piano concordatario. Non…

Continua a leggere

[REGIONE PIEMONTE] La Savio conferma gli esuberi

da

La proprietà della Savio di Chiusa San Michele, nel corso di un incontro svoltosi il 12 luglio in Regione, ha confermato al presidente Sergio Chiamparino ed all’assessora al Lavoro, Gianna Pentenero, l’indisponibilità a ricorrere agli ammortizzatori sociali. L’azienda ha comunque garantito l’impegno per una ricollocazione diretta di gran parte delle lavoratrici e dei lavoratori in esubero ed a verificarne con cadenza periodica l’esito con…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] PERUGINA: ANCHE NESTLÈ E' BRAND UMBRIA MA LA REGIONE SI DISINTERESSA DEI 300 ESUBERI – NOTA DI SQUARTA (F…

da

Il capogruppo regionale di FDI, Marco Squarta, si chiede “quale ruolo stia giocando la Regione Umbria” nella vicenda legata ai 300 esuberi della Nestlè. Secondo Squarta la vicenda va avanti “nel disinteresse della Giunta e nell’impotenza delle organizzazioni sindacali che rischiano di uscire con le ossa rotte dal confronto con la proprietà”.  (Acs) Perugia, 31 maggio 2017 – Il capogruppo regionale di FDI, Marco Squarta,…

Continua a leggere

[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Esuberi Flextronics: Serracchiani richiama azienda ai propri impegni

da

Trieste, 5 aprile – La vicinanza, attraverso una serie di azioni concrete, ai 65 lavoratori interinali a cui l’Azienda non ha rinnovato il contratto e la convocazione in settimana di due incontri operativi, sia per la parte che riguarda gli esuberi sia per lo sviluppo dei progetti innovativi a cui la Regione e lo Stato possono offrire un supporto diretto. Il tutto per arrivare…

Continua a leggere

PORCARI Snai, via ai licenziamenti: a Porcari 54 esuberi

da

LUCCA – Ora è ufficiale. Snai ha aperto la procedura formale di licenziamento di 68 dipendenti, di cui 54 nello stabilimento di Porcari.Un epilogo ormai più che annunciato per una vertenza che si trascina da mesi. Una sorta di muro contro muro fra azienda, lavoratori e sindacati.   “Al di là dei numeri e delle mansioni coinvolte nella dichiarazione di esubero – a nostro parere…

Continua a leggere