Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

filiera corta

Il Pd di Altopascio propone di aderire a rifiuti Zero

da

All’indomani dell’approvazione del nuovo piano regionale dei rifiuti, si è discusso di quanto questo provvedimento sia effettivamente migliorativo rispetto al passato e quanto sia ambizioso rispetto al futuro. Chiaramente a detta del Sindaco Del Ghingaro, considerata la straordinaria esperienza realizzata nel suo Comune nell’ambito del sistema di gestione dei rifiuti, questo piano regionale risulta inadeguato per gli obiettivi che si pone, ma è anche vero…

Continua a leggere

A Lucca c’è gusto

da

Da giovedì 30 giugno a Lucca inizia una interessante settimana gastronomica:  “A Lucca c’è gusto” del progetto europeo Terragir. Una rassegna tutta particolare tesa a valorizzare i prodotti locali a cui hanno aderito anche alcuni ristoranti della Lucchesia e dell’entroterra Versiliese. L’iniziativa è promossa dalla Provincia di Lucca, dalla Camera di Commercio, da Confesercenti e Ascom dall’Unione provinciale agricoltori, Coldiretti e confederazione italiana agricoltori. Durante la…

Continua a leggere

Kilometro zero in Autostrada

da

Ancora successi per i prodotti a filiera corta toscani, da domani infatti si potranno gustare ed assaggiare pure lungo l’Autostrada. Una interessante novità proposta da Campagna Amica.  Da domani infatti frutta e verdura di stagione, vino Doc e altri prodotti rigorosamente prodotti dalla bella terra di Toscana saranno acquistabili in alcune aree di sosta autostradali, un nuovo modo di proporre a turisti e viaggiatori i…

Continua a leggere

Camaiore, il made in Versilia a Kilometro zero

da

A Camaiore – Lucca – sabato 28 maggio 2011 il primo mercato degli agricoltori della Versilia firmato “Campagna Amica. Cos’è un Mercato di Campagna Amica e cosa lo rende speciale? Innanzitutto è un mercato degli agricoltori, un mercato in cui i produttori agricoli vendono direttamente ai consumatori i propri prodotti, dunque un mercato a kilometro zero, un ottimo esempio di filiera corta. I mercati degli agricoltori possono essere gestiti…

Continua a leggere

L’alimentazione sana, a kilometro zero, si inizia a scuola

da

La Toscana continua a compiere scelte rivoluzionarie tutte tese ad una nuova economia che mira ad avere un atteggiamento migliore e diverso nei confronti del cittadino, dell’ecologia e della sostenibilità ambientale. Ecco quindi che per uscire dalla crisi e nel contempo educare i nostri figli ad una vita migliore a breve nelle scuole toscane saranno distribuite mele, pere, albicocche, pesche, arance, clementine, mandarini, ma anche…

Continua a leggere