Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

industriali

PORCARI LIC (lavanderie industriali centralizzate) e Schultze Toscana “SOGESI”: un’intesa soddisfacente

da

PORCARI – La LIC srl (Lavanderie Industriali Centralizzate) di Porcari oggi occupa 69 lavoratori a tempo indeterminato e oltre 20 stagionali.Gli ultimi periodi di attività sono stati caratterizzati da una pesante crisi economica che ha portato la società e i sindacati ad aprire tavoli di confronto congiunti anche con Confindustria e Istituzioni. Nonostante gli sforzi fatti e i sacrifici dei lavoratori, che nel tempo hanno perfino…

Continua a leggere

PORCARI Lavanderie Industriali Centralizzate, chiesto il concordato preventivo – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. La Lic srl (Lavanderie Industriali Centralizzate) con sede a Porcari e stabilimento anche a Massa e Cozzile attraverso il presidente del Cda, Giovanni Pratesi, ha chiesto al tribunale fallimentare il concordato preventivo in bianco in quanto l’impresa commerciale versa in uno stato di crisi determinata da un concorso di cause. Riconducibili a problemi di liquidità aziendale, con conseguente situazione di costante…

Continua a leggere

[TORINO] Ex aree industriali: riqualificazione in linea con la revisione del Piano Regolatore

da

di Mauro Gentile Presentata questo pomeriggio dal vicesindaco Guido Montanari, nel corso di una riunione congiunta delle Commissioni consiliari seconda e sesta, la delibera relativa allo stralcio dei Programmi di Rigenerazione Urbana, Sociale e Architettonica (PRUSA), predisposti tra il 2013 e il 2016. Nello specifico il provvedimento è relativo all’ex area Thyssenkrupp e castello di Lucento (350mila metri quadrati tra corso Regina Margherita, via Pietro…

Continua a leggere

[Provincia di Lucca] VIABILITA' VALLE DEL SERCHIO: presentato agli industriali di Borgo a Mozzano il progetto della nuova rotatoria a Diecimo tra la Lodovica e la sp 32

da

Razionalizzare le intersezioni stradali, rendere il traffico più scorrevole ed elevare il grado di sicurezza: sono questi i punti fermi su cui si basa il progetto di tra , in località Diecimo nel comune di , per un investimento complessivo di . Il progetto, realizzato dalla Provincia di Lucca, è stato presentato oggi (21 luglio) a Borgo a Mozzano, dal sindaco di Borgo a Mozzano…

Continua a leggere

[TORINO] Ex aree industriali: stop a progetti di riqualificazione in contrasto con Variante al PRG

da

di Mauro Gentile Stop ai piani di riqualificazione di alcune grandi ex aree industriali predisposti tra il 2013 e il 2016, in attesa della Variante generale al Piano Regolatore, oggi in fase di definizione dopo l’approvazione, lo scorso mese di maggio, dell’atto di indirizzo da parte del Consiglio comunale. Nello specifico il provvedimento riguarda  i Programmi di Rigenerazione Urbana, Sociale e Architettonica (PRUSA) relativi all’ex…

Continua a leggere

[REGIONE CAMPANIA] Linee di indirizzo per la redazione di un disegno di legge in materia di assetto delle aree industriali

da

06/05/2017 – Al fine di procedere all’elaborazione di un disegno di legge di iniziativa della Giunta regionale volto al riordino delle funzioni esercitate nelle aree destinate allo sviluppo industriale, la Regione Campania ha deciso di indire delle consultazioni per acquisire osservazioni e/o contributi sulle seguenti linee generali che orientano l’intervento normativo: preliminare esame della situazione economica, finanziaria e patrimoniale dei consorzi ASI attualmente in essere;…

Continua a leggere

MODENA – DISTANZIARE LE AREE INDUSTRIALI DA QUELLE RESIDENZIALI

da

Confermare, con una variante da approvare entro il 2017, che nel nuovo piano urbanistico non sarà più possibile a Modena la realizzazione contigua di aree industriali intensive e zone residenziali. È quanto chiede all’Amministrazione l’ordine del giorno per la verifica dell’aria in zona Madonnina, in prossimità delle Fonderie cooperative, presentato congiuntamente da Pd e CambiaModena nella seduta di giovedì 18 maggio e approvato all’unanimità dal…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] MONITORAGGIO E VIGILANZA: CONSORZIO AREE INDUSTRIALI DI TERNI, NARNI, SPOLETO (TNS) E CONSORZIO 'CRESCEND…

da

Il Comitato per il monitoraggio e la vigilanza sull’amministrazione regionale, presieduto da Raffaele Nevi, ha ascoltato questa mattina i commissari liquidatori del Consorzio aree industriali di Terni, Narni, Spoleto (TNS) e del Consorzio Crescendo di Orvieto, Marco Agabiti e Carmelo Campagna, convocati per un aggiornamento sulla procedura in corso. (Acs) Perugia, 4 maggio 2017 – Il Comitato per il monitoraggio e la vigilanza sull’amministrazione regionale,…

Continua a leggere