Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

irap

[REGIONE CAMPANIA] Start up innovative – Rimborso IRAP

da

22/06/2017 –  Start up innovative – Rimborso IRAP Sul Burc n. 49 del 19 giugno è stato pubblicato l’avviso pubblico D.D. 1 del 19/06/2017 rivolto alle start up innovative che prevede il rimborso dell’IRAP versata periodi di imposta 2016 – 2017. Trattasi di procedura a sportello, la domanda di ammissione può essere presentata dal giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso sul BURC. Decreto Dirigenziale n. 1 del…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] IRAP: “PER NUOVE E GIOVANI IMPRESE COSTITUITE NEL 2018 ESENZIONE DALLA TASSA IN UMBRIA PER TRE ANNI” – RICCI (…

da

Il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp) annuncia la presentazione di una mozione per impegnare la Regione a predisporre, negli strumenti finanziari, l’esenzione totale dell’Irap nel triennio 2018/2020, per le nuove imprese costituite solo nel 2018, come ‘anno sperimentale’. Per Ricci “la misura non inciderebbe nel bilancio preventivo 2018 in quanto si tratterebbe di nuove imprese”.   (Acs) Perugia, 16 maggio 2017 – “Esenzione dalla tassa…

Continua a leggere

[REGIONE LIGURIA] Irap: 765 domande di azzeramento dell’imposta per 5 anni

da

Presidente Toti e assessore Rixi: “Liguria prima regione in Italia a dare segnale forte di politica economica. Misura ha intercettato esigenza reale tessuto produttivo” Genova. Su 987 società nate nel 2016, ad oggi in 765 circa l’80%) hanno presentato domanda per usufruire dell’azzeramento dell’Irap regionale per i prossimi 5 anni. Questo il bilancio di uno degli atti più importanti del Growth Act, la Legge sulla…

Continua a leggere

Iva da gennaio nuove norme

da

Iva, nuove norme sembra infatti che sia finita l’epoca dell’esonero Iva sulle cessioni e prestazioni e guadagno annuo cumulabile nell’Irpef, con aliquota marginale in luogo della “sostitutiva” del 20 per cento. Sono queste le due novità introdotte dall’articolo 27 del decreto-legge n. 98 del 2011, entrambe sfavorevoli, che riguarderanno la quasi totalità degli oltre 600mila contribuenti “minimi” (imprenditori e professionisti). I quali in pochissimi casi…

Continua a leggere