Advertisements

Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

Miseria

Firenze La prima semifinale de La Fabbrica della Comicità.Com. Comici o miseria

da

Maria Federica Giuliani (Presidente Commissione Cultura): “Quarta edizione della Fabbrica della comicità a Firenze. Anche quest’anno il Comune sostiene il concorso nazionale di cabaret nel solco di una grande tradizione locale che offre a tanti giovani artisti una importante chance per emergere ed affermare il proprio talento. Quest’anno, inoltre, il concorso ricorderà Niki Giustini, recentemente scomparso lo scorso gennaio. Le prefinali – conclude la presidente…

Advertisements

Continua a leggere

Firenze La Fabbrica della Comicità.com – Comici o miseria

da

La Fabbrica della Comicità.com Comici o Miseria è un concorso nazionale di cabaret, giunto quest’anno alla quarta edizione, organizzato dall’agenzia SPManagement. L’obiettivo è quello di cercare artisti emergenti e talenti da poter settore dello spettacolo attraverso serate in teatro, casting televisivi regionali e nazionali. “Onorato di presentare questa quarta edizione della Fabbrica della Comicità – ha detto il presidente del quartiere 1 Maurizio Sguanci –…

Continua a leggere

Firenze “Miseria e Nobiltà”, l’ultimo spettacolo della stagione del Teatro Petrarca

da

La consegna al Comune di Arezzo e la presentazione al pubblico del teatro di due manifesti che hanno fatto la storia culturale della città Ultimo spettacolo della stagione di prosa e danza del Teatro Petrarca, organizzata dal Comune di Arezzo in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. Appuntamento venerdì 24 e sabato 25 marzo alle 21 con “Miseria e Nobiltà”, una delle commedie più famose…

Continua a leggere

[NEWS] Domenica 5 marzo 2017 – Teatro dei Rassicurati di Montecarlo “Miseria e Nobiltà” commedia di Eduardo Scarpetta

da

Domenica 5 marzo 2017 – ore 16:15 Teatro dei Rassicurati di Montecarlo “Miseria e Nobiltà” commedia di Eduardo Scarpetta   Lo spettacolo La vicenda racconta di due famiglie poverissime, avvilite dalla miseria e dalla povertà, costrette a dividere lo stesso sottoscala. La fortuna sembra bussare alla loro porta quando vengono ingaggiate dal ricco marchesino Eugenio per fingersi suoi parenti davanti alla famiglia della sua fidanzata, la ballerina…

Continua a leggere