Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

mobili

[ALTOPASCIO] Mercatone chiuso ma c’è chi aspetta i mobili già pagati

da

ALTOPASCIO. Il tema centrale, quello più drammatico, resta il destino incerto dei lavoratori, ma sulla vicenda Mercatone Uno c’è anche un altro aspetto, che interessa molte persone, e sul quale occorre far chiarezza. È quello della crisi dal punto di vista del cliente. Il negozio è ormai chiuso, martedì mattina le saracinesche del punto vendita di Altopascio sono state definitivamente abbassate, per riaprire chissà quando,…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Beni mobili a Palazzo Ducale Ok della Regione al trasferimento

da

LUCCA. Il consiglio regionale ha approvato, a maggioranza, una legge che stabilisce le disposizioni “per la successione della Regione Toscana nei beni e nei rapporti della provincia di Lucca conseguenti il riordino delle funzioni provinciali”. Il presidente della commissione affari istituzionali Giacomo Bugliani (Pd), ha illustrato l’atto in aula, e spiegato che questo passaggio conclude il trasferimento dei beni mobili e dei rapporti onerosi dalle…

Continua a leggere

MODENA – MODENA PARK / 1 – IN CITTÀ 500 BAGNI CHIMICI MOBILI

da

Saranno circa 500 i bagni chimici mobili, inclusi quelli attrezzati anche per disabili, che verranno installati nel centro cittadino di Modena e nell’area della stazione ferroviaria in occasione del concerto di Vasco Rossi di sabato 1 luglio. I servizi saranno noleggiati dal Comune, con una spesa di circa 48 mila euro che comprende il noleggio e la manutenzione, e si aggiungeranno fin dai primi giorni…

Continua a leggere

ALTOPASCIO Rubano mobili al Park Hotel di Altopascio: arrestati

da

ALTOPASCIO. Nel corso del pomeriggio di oggi, venerdì 17 marzo, i militari della stazione carabinieri di Altopascio, hanno arrestato due uomini con l’accusa di furto aggravato. Si tratta di Simone Grieco, 43enne operaio con precedenti di polizia; e di Claudio Caroti, 49enne, autista pregiudicato. Entrambi sono residenti nel Comune di Fucecchio. I due sono stati colti in flagranza mentre rubavano mobili e suppellettili all’interno del “Park Hotel”,…

Continua a leggere

MODENA – Abbandono dei rifiuti: in funzione telecamere mobili per contrastare il fenomeno

da

I tre apparecchi, a supporto dell’attività di controllo e formazione delle Guardie ecologiche, arricchiscono la dotazione di strumenti a disposizione dell’Amministrazione comunale per combattere i reati ambientali e sono impiegati sul territorio in modo da monitorare, nel rispetto della normativa sulla privacy in materia di videosorveglianza, le aree più soggette a fenomeni di abbandono o di frequenti errori nel conferimento di rifiuti. Le telecamere saranno…

Continua a leggere

MODENA – TELECAMERE MOBILI CONTRO L’ABBANDONO DEI RIFIUTI

da

Sono studiate per essere collocate sul territorio in modo discreto e dotate di infrarossi per riprese nitide anche di notte le tre telecamere mobili che entrano in servizio in questi giorni a Modena, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. I tre apparecchi, che arricchiscono la dotazione di strumenti a disposizione dell’Amministrazione comunale per combattere i reati ambientali, sono impiegati sul territorio in…

Continua a leggere

[Provincia di Lucca] FESTA DELLA TOSCANA: lo spettacolo in S. Girolamo a Lucca di gioved23 “Sabbie Mobili” chiude il ciclo di iniziative. Ingresso libero

da

“ è il titolo dello spettacolo in programma febbraio al con una doppia rappresentazione (mattina e sera) che chiude il lungo e articolato programma di iniziative della Festa della Toscana 2016, commemorazione istituita nel 2001 dal Consiglio regionale della Toscana sia come omaggio a tutti coloro che si riconoscono nei valori della pace, della giustizia e della libertà, sia per ricordare il primato della Toscana,…

Continua a leggere

Furti al Turchetto

da

Altri furti nella Piana, sulla provinciale Romana in località Turchetto, al confine tra Altopascio e Porcari, si sono arrampicati per le grondaie, salvo poi lanciarsi ed …atterrare sul terrazzo di una villetta, in quel momento disabitata. Con l’ausilio probabile di una mazza o di un piede di porco, i malviventi sono riusciti a forzare la porta finestra e in pochi attimi a penetrare all’interno dell’abitazione…

Continua a leggere