Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

nome - page 2

LIVORNO Primo Piano – “Le chiamavano per nome”

da

Livorno – Mercoledì 14 giugno (ore 17.30) Biblioteca Labronica “Le chiamavano per nome” Presentazione del volume di Serena Simoncini, consigliera comunale, scomparsa lo scorso anno Livorno, 13 giugno 2017 – “Le storie di guerra sono sempre atroci e dilanianti ma questa storia, nella sua drammaticità e veridicità, ha un che di irreale e assurdo. Narra di una famiglia italiana che, dopo un decennio vissuto…

Continua a leggere

[Lucca] CLUSTER E SCUOLA JAM UNITE NEL NOME DELLA MUSICA

da

Lucca – Sabato 27 maggio l’associazione di musica contemporanea  Cluster  presenta alle ore 17, nell’Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca,  uno spettacolo realizzato dalla Scuola Jam dal titolo  “Voice On Stage” .Si tratta di un pomeriggio musicale dedicato interamente alla voce realizzato con la direzione artistica di Loredana Lubrano, MAD Vocal Coach. Il concerto fa parte di una serie di cinque “show musicali”…

Continua a leggere

Firenze Pride 2017, Frs e MDP in Comune e al Quartiere 1: "Il Q1 concede collaborazione e chiede al Comune di ritornare sui propri passi inviando il Gonfalone a nome di tutta la città alla manifestazione di Arezzo"

da

“Anche quest’anno il Quartiere 1 si conferma il primo a schierarsi – senza se e senza ma – in difesa dei diritti delle persone LGBTI ed è particolarmente orgoglioso di sostenere il Pride Toscana 2017.” – affermano i Consiglieri e le Consigliere dei gruppi Firenze riparte a sinistra e Articolo 1 – MDP al Comune, Tommaso Grassi, Alessio Rossi, Donella Verdi, Giacomo Trombi e Stefania…

Continua a leggere

[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Istruzione: Shaurli, a breve il nome del nuovo dirigente dell'USR del FVG

da

Trieste, 5 aprile – Il nome del nuovo dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale (USR) dovrebbe arrivare in settimana. Lo ha indicato oggi l’assessore regionale alle Risorse agricole del Friuli Venezia Giulia Cristiano Shaurli rispondendo, per conto dell’assessore regionale all’Istruzione Loredana Panariti, all’interrogazione presentata nell’odierna seduta del Consiglio regionale dalla consigliera regionale Mara Piccin (FI) sulla situazione di blocco dell’operatività dell’USR. “Il Ministero dell’Istruzione – ha…

Continua a leggere

Firenze “Murales e graffiti: guardiamo avanti, la città si apra a nuove forme d'arte in nome del decoro”

da

L’approvazione dell’atto di indirizzo che impegna la Giunta a individuare all’interno della città, aree da qualificare e dedicare ai murales e ai graffiti legali col fine di disincentivare ulteriori imbrattamenti è una delibera molto importante che giunge finalmente al termine dell’iter. Ringraziamo maggioranza e opposizione per la sensibilità mostrata durante il dibattito in aula e al momento del voto unanime, perché questa è una vittoria…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] Operazione anticaporalato nel Senese, Rossi: “Battaglia aperta, in nome della Costituzione”

da

FIRENZE – “E’ una battaglia aperta quella contro il caporalato e ogni azione di contrasto a questo fenomeno va salutata come un’affermazione dello spirito e della lettera della nostra Costituzione. Rivolgo per questo il mio plauso ai carabinieri, impegnati dalle prime ore di oggi in un’operazione nel Senese”. Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, commenta così la notizia delle perquisizioni che hanno riguardato numerosi…

Continua a leggere

PORCARI Snai cambia nome e incentiva i manager a licenziare

da

PORCARI – Da questa lunga crisi che ormai ci accompagna da molti anni a livello generale abbiamo imparato tante cose, in particolar modo dalle imprese che l’hanno superata facendo specifici accordi sindacali e che oggi magari stanno di nuovo assumendo.Tutti questi accordi hanno un qualcosa in comune, sono tutti improntati a lavorare meno, ma lavorare tutti in modo da evitare licenziamenti e soprattutto basati sulla…

Continua a leggere

I vigili urbani scoprono chi ha gettato rifiuti nella ex discarica ripulita a Badia

da

Brillante operazione della polizia municipale di Altopascio che hanno scoperto coloro che hanno abbandonato rifiuti tra località Segate e via Capocavallo a Badia Pozzeveri, frazione di Altopascio, la strada oggetto di proteste e polemiche che dopo anni di incuria e degrado era stata completamente ripulita da Ascit nei giorni scorsi. In un primo momento sembrava che fosse stato scoperto il responsabile solo di un episodio…

Continua a leggere