Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

pendolari - page 2

[REGIONE EMILIA ROMAGNA] Mobilità, più corse per pendolari e studenti che viaggiano sulla Bologna-Portomaggiore

da

Intesa tra Regione, Tper, Fer, amministratori locali e associazione dei pendolari. Donini: “Attenzione alle esigenze di chi si sposta con i mezzi pubblici” Più corse per gli studenti e i lavoratori che si spostano ogni giorno tra Bologna e Portomaggiore, con treni o bus che partono e arrivano in concomitanza con gli orari di uscita ed entrata a scuola o nei luoghi di lavoro. Il…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] TRASPORTI: “PENDOLARI SFINITI TRA LE BALLE SPAZIALI DI CATIUSCIA MARINI” – LIBERATI (M5S): “QUANDO DIREMO BAST…

da

Il capogruppo regionale del M5S, Andrea Liberati torna a parlare dei collegamenti ferroviari in Umbria e del “peggioramento plateale della situazione”. Sottolineando poi “gli enormi disagi vissuti dai pendolari”, Liberati punta il dito sulla presidente della Giunta regionale, Catiuscia Marini che “continua regolarmente a regalare ben 100mila euro al giorno, soldi nostri, al Gruppo Ferrovie dello Stato per un mediocre servizio, con treni che hanno…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] TRASPORTI: “CHIUSURA TRATTA PSG-S.ANNA, NUOVI DISAGI PER I PENDOLARI” – LUNEDÌ 27 FEBBRAIO, ALLE 7.30, PRESIDI…

da

(Acs) Perugia, 25 febbraio 2017 – “Dopo i presidi di Perugia Fontivegge e di Terni, intendiamo affrontare la questione della prolungata chiusura della tratta ex Fcu tra Ponte San Giovanni e S.Anna, visti gli enormi disagi che, già dalla settimana prossima, ne deriveranno al servizio passeggeri, fortemente critico sul piano dell’offerta qualitativa, espressa oltretutto su una piattaforma ferroviaria regionale deprivata per interi lustri di manutenzione…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] Treni: cambia la lista dei 100 treni “critici” monitorati dai pendolari

da

FIRENZE – La Regione sta mettendo a punto il nuovo elenco dei 100 treni più affollati che sostituirà quello utilizzato fino allo scorso anno per il monitoraggio quotidiano sulle condizioni di viaggio. La pubblicazione del primo elenco risale a due anni fa: ai passeggeri che ogni giorno utilizzano il trasporto regionale viene chiesto di consultare la stanza di partecipazione di Open Toscana dedicata alla mobilità…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] FCU: “IL VIAGGIO DEI PENDOLARI SEMPRE PIÙ UNA CORSA AD OSTACOLI” – FIORINI E MANCINI (LEGA NORD) SUI LAVORI NE…

da

(Acs) Perugia, 15 febbraio 2017 – “Dopo l’interruzione della tratta ferroviaria Città di Castello-Umbertide, anche quella Ponte San Giovanni-Perugia Sant’Anna verrà chiusa per lavori. Questo renderà il viaggio dei pendolari sempre più una corsa ad ostacoli”. Lo dichiarano i consiglieri regionali della Lega nord, Valerio Mancini ed Emanuele Fiorini, ricordando di aver “più volte sollevato la necessità di interventi straordinari ed urgenti sulla linea ferroviaria…

Continua a leggere

Piana, treni e problematiche

da

Il Comune di Montecarlo riapre alla cittadinanza i locali della Stazione ferroviaria ormai chiusa da tempo, pensando ai propri pendolari ma in genere agli utenti del treno incluso i turisti, dove ha predisposto una nuova sala d’attesa, compiendo una completa riqualificazione della struttura e dell’intera area, incluso l’area a parcheggio gratuita. Ma molti montecarlesi devono prendere il treno a Altopascio perché quelli delle 7,30 più…

Continua a leggere

Recupero della stazione di Montecarlo

da

Biglietteria automatica, telecamere per la sorveglianza e la prevenzione di fenomeni di vandalismo, spostamento del Coc, Centro operativo Comunale di Protezione Civile, per un recupero funzionale della stazione ferroviaria di San Salvatore, magari con servizi (numeri taxi della zona, rivendite e quant’altro) che possano soddisfare le esigenze dei pendolari che dei turisti. E’ questo l’obiettivo del sindaco di Montecarlo, Vittorio Fantozzi. Un messaggio neanche tanto…

Continua a leggere

Assemblea sul trasporto ferroviario a Montecarlo

da

All’assemblea pubblica di San Salvatore, nel territorio di Montecarlo, avviata la raccolta delle firme per chiedere il ripristino delle fermate di due treni sulla tratta Firenze-Lucca-Viareggio, cancellate nel 2005 molto frequentate dai pendolari montecarlesi che, privati di queste opportunità, hanno optato per altri mezzi, meno economici e più problematici. La petizione sarà continuata, si può apporre la propria sigla all’ufficio segreteria, ogni giorno dalle 8,30…

Continua a leggere