Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

privati

PORCARI Nidi privati: a Capannori “buoni servizio” fino a un massimo di 400 euro

da

CAPANNORI – Anche per il prossimo anno educativo saranno messi a disposizione ‘Buoni servizio’ quale aiuto concreto per le famiglie con bambini, che essendo in lista di attesa per i servizi comunali di prima infanzia (3-36 mesi) gestiti direttamente dal Comune, iscrivono i propri figli ai nidi privati autorizzati e accreditati con l’ente comunale. I ‘Buoni servizio’ sono finanziati dalla Regione Toscana con risorse provenienti dai…

Continua a leggere

PORCARI Aumentano i nidi privati presso i quali sono spendibili i buoni servizio regionali

da

CAPANNORI – E’ aumentato il numero degli asili nido privati autorizzati e accreditati con il Comune presso i quali è possibile spendere i buoni servizio regionali da parte di quelle famiglie con bambini che sono in lista di attesa per i servizi comunali di prima infanzia (3-36 mesi) per l’anno educativo 2018-2019.   Di seguito l’elenco delle strutture: Cosimo Isola (Marlia), Lo Scirocco, Il Sole e…

Continua a leggere

Firenze Casa, firmati gli accordi territoriali. Si abbassano gli affitti privati stipulati a canone concordato

da

A Firenze si abbassano gli affitti privati stipulati a canone concordato. Dal 2019 il Comune potrà applicare un’aliquota Imu agevolata per i contratti di locazione a canone concordato che abbassano almeno il 10% rispetto al valore minimo del prezzo individuato dagli accordi territoriali, mentre per il 2018 sarà mantenuta l’aliquota attualmente in vigore: è quanto prevede il protocollo firmato dal Comune con i sindacati degli…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] Emergenza Livorno, oltre duemila le schede per la ricognizione dei danni a privati ed associazioni

da

LIVORNO – Oltre duemila domande. Questo è il dato, ancora da elaborare nei dettagli, della ricognizione dei danni subiti dai privati cittadini e dalle associazioni senza scopo di lucro a causa dell’alluvione che ha colpito i territori di Livorno, Collesalvetti e Rosignano Marittimo, nella notte tra il 9 e 10 settembre. I dati definitivi saranno diffusi a conclusione della verifica delle domande presentate entro la…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] VIDEO – Alluvione Livorno, per i danni ai privati Genio civile aperto anche sabato e domenica

da

scarica » – Agrifood toscano:qualità, benessere e innovazione scarica » – La violenza anche se nonsi vede si sente scarica » – Una Toscana da leggere scarica » – Treno della Memoria 2015 scarica » – Storie di piatti e territori scarica » – La Toscana digitale scarica » – La memoria tutto l’anno scarica » – La Toscana in chiaro scarica » – E’…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] Alluvione Livorno, per i danni ai privati Genio civile aperto anche sabato e domenica

da

LIVORNO – Al fine di facilitare i cittadini che hanno subito danni in occasione degli eventi alluvionali dello scorso 10 settembre, e conseguentemente per concludere entro lunedì 16 ottobre la ricognizione dei danni subiti dai privati, il commissario delegato dal Governo per gestire l’emergenza a Livorno, presidente Enrico Rossi, ha deciso di tenere aperto lo sportello di Sviluppo Toscana presso l’Ufficio del commissario, ospitato all’interno…

Continua a leggere

[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Sicurezza: Panontin, 2 mln a privati per sistemi sicurezza abitazioni

da

Udine, 04 ago – Ammontano a quasi 2 milioni di euro i fondi che la Regione ripartirà a 44 enti tra Comuni ed Unioni territoriali intercomunali del Friuli Venezia Giulia per sostenere i privati cittadini con un contributo destinato all’acquisto e all’installazione di sistemi di sicurezza per le abitazioni. Lo ha stabilito la Giunta, approvando una specifica delibera su proposta dell’assessore alle Autonomie locali Paolo…

Continua a leggere

[REGIONE PIEMONTE] Cambiano le convenzioni con i privati

da

Cambiano i criteri per il convenzionamento della sanità privata con la Regione, con lo scopo di migliorare la qualità delle prestazioni, diminuire la mobilità passiva verso altri territori, ridurre le liste d’attesa. Lo stanziamento complessivo resterà uguale, ma diverse saranno le regole per assegnare i budget: saranno direttamente le Asl, sulla base delle indicazioni della Regione, a sottoscrivere gli accordi con le strutture private.…

Continua a leggere