Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

si

[ALTOPASCIO] Dieci vini si possono fregiare del titolo

da

Sono dieci i vini che possono fregiarsi delle denominazione “Doc di Montecarlo”: si tratta di bianco, rosso, rosso riserva, Vermentino, Sauvignon, Syrah, Cabernet sauvignon, Merlot, Vin santo, Vin santo occhio di pernice. La Doc di Montecarlo si basa principalmente sui vitigni Trebbiano Toscano, Semillon, Pinot grigio, Pinot bianco, Vermentino, Sauvignon, Roussanne, Sangiovese, Canaiolo nero, Merlot, Syrah, Ciliegiolo, Colorino, Malvasia nera di Lecce, Malvasia nera di…

Continua a leggere

[NEWS] MONTECARLO – SI PARTE CON I LAVORI STRADALI

da

MONTECARLO – SI PARTE CON I LAVORI STRADALI   < ?php echo adrotate_group(11); ??> Sono già stati assegnati dagli uffici tecnici comunali alle rispettive ditte, affinché avviino i lavori, i primi interventi pubblici del nuovo anno. Così l’amministrazione comunale inaugura il 2019 tenendo fede all’impegno di completare il mandato del Sindaco Vittorio Fantozzi puntando sul tema dellla sicurezza stradale, campo in cui Montecarlo ha fortemente…

Continua a leggere

[ REGIONE SARDEGNA ] Ricci di mare, Caria ai pescatori abusivi: la Regione si costituirà parte civile nei processi che seguiranno a…

da

12.08.18-comunicati stampa Ricci di mare, Caria ai pescatori abusivi: la Regione si costituirà parte civile nei processi che seguiranno a fermi e sequestri di prodotti raccolti illegalmente “Come Regione siamo pronti a costituirci parte civile in eventuali processi a carico dei pescatori abusivi di riccio di mare. La tutela dell’ambiente e delle specie che lo abitano è un dovere civico che dobbiamo impegnarci a mettere…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Quanti soldi finiscono nel gioco d’azzardo: in un anno si “brucia” uno stipendio a testa

da

LUCCA. Coi soldi spesi lo scorso anno nel gioco d’azzardo nel Comune di Lucca, si sarebbero potuti finanziare otto ponti sul Serchio (costo stimato circa 15 milioni di euro). 120,80 milioni di euro è stata la somma complessiva delle giocate con una spesa pro-capite che per i lucchesi è stata la stessa di uno stipendio medio: 1.353 euro. Una cifra che rispetto al 2016…

Continua a leggere

PORCARI Matrimonio a Porcari: la sposa si è presentata al matrimonio a bordo di un trattore

da

PORCARI – Sono porcaresi doc e stanno insieme ormai da tempo. E oggi (15 dicembre) Veronica e Gianfranco hanno coronato il loro sogno d’amore pronunciando il fatidico sì in Comune, davanti al sindaco Leonardo Fornaciari. Con una particolarità: la sposa si è presentata in piazza Felice Orsi non a bordo della tradizionale Limousine, ma di un fiammante trattore rosso. In rosso anche l’autista chaperon, amico…

Continua a leggere

PORCARI Ex cartiera Pasquini, qualcosa si muove Due società interessate all’acquisizione – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – Ex cartiera Pasquini, qualcosa si muove. Due gruppi interessanti a rilevare l’immobile per rimetterlo in sesto. Multiproprietà, affitti turistici, albergo o semplici appartamenti: queste le ipotesi in ballo. Percorrendo la circonvallazione, all’altezza di porta San Jacopo, è ben visibile lo scheletro dell’ex cartiera Pasquini – ma secondo alcuni il nome corretto sarebbe ex molino San Jacopo – che da anni è…

Continua a leggere

PORCARI Torna il Trofeo Podistico Lucchese e il “Il Sabato… si vince”: ecco le date

da

LUCCA – L’Associazione del Podismo Non Competitivo-Trofeo Podistico Lucchese ha stilato, presso la sede della Croce Verde di Ponte a Moriano alla presenza di rappresentanti e presidenti dei gruppi podistici, i calendari delle marce non competitive che verranno disputate nel prossimo 2019, sia per gli appuntamenti festivi dell’edizione numero 43 del “Trofeo Podistico Lucchese” (Tpl) che del trofeo “Il Sabato … si vince” che si…

Continua a leggere

PORCARI Da Porcari a Pistoia Si trasferisce la OriOra – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. In quello stabilimento, nel territorio di Pistoia, si era vissuta una delle pagine più drammatiche sul fronte occupazionale, la chiusura dello stabilimento Radicifil. Chiusura che, ironia (amarissima) della sorte, avvenne nel 2009 in un giorno altamente significatovo, il Primo Maggio, festa del lavoro. Quel giorno in 137 rimasero a casa. Da allora buona parte di quell’area industriale è rimasta vuota. Almeno…

Continua a leggere

1 2 3 290