Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

Snaitech

PORCARI Snaitech, accordo sul premio di risultato da 2.800 euro lordi – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. È stato siglato oggi pomeriggio alla sede di Confcommercio nazionale un accordo sul premio di risultato per i lavoratori di Snaitech passati, a seguito dell’accordo sottoscritto dalla maggioranza dei lavoratori, al contratto nazionale del commercio e del terziario. . A darne notizia sono Simone Pialli funzionario della Fisascat Cisl e Massimiliano Bindocci della Uiltucs i quali, assieme ai loro segretari nazionali…

Continua a leggere

PORCARI «Condotta antisindacale» il giudice condanna Snaitech – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – lucca. «Il tribunale di Lucca dichiara, nella causa ex articolo 28 promossa da Fiom Cgil contro Snaitech, l’antisindacalità della condotta posta in essere da parte convenuta e per l’effetto ordina la cessazione della stessa e la rimozione degli effetti tramite l’applicazione fino alla sua naturale scadenza, del contratto collettivo dei metalmeccanici». Così il giudice Susanna Messina della sezione Lavoro del Tribunale di…

Continua a leggere

PORCARI Denuncia antisindacale Snaitech: fissata la prima udienza presso il Tribunale di Lucca

da

LUCCA – <<A seguito della denuncia contro l’azienda Snaitech per attività antisindacale, è prevista la prima udienza per il giorno 20 novembre presso il Tribunale di Lucca. Riteniamo che vi siano diritti lesi e che il contratto collettivo nazionale di lavoro metalmeccanico debba continuare ad essere applicato. Le Rappresentanze Unitarie dei Lavoratori di Porcari e Roma, le uniche elette nel settore metalmeccanico, non hanno firmato…

Continua a leggere

PORCARI Fiom Cgil contro Snaitech primo round in tribunale a Lucca il 20 novembre – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – lucca È fissata per il 20 novembre, in tribunale a Lucca, la prima udienza del processo Fiom Cgil contro Snaitech, dopo il ricorso presentato dal sindacato dei metalmeccanici Cgil per comportamento antisindacale della multinazionale del gioco e delle scommesse, le cui quote di maggioranza sono passate di mano a Playtech. La Fiom non vuol desistere dalle sue posizioni, tantomeno accettare che dal…

Continua a leggere

PORCARI La Fiom fa causa a Snaitech per il contratto “disdettato” – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI Snaitech, la Fiom Cgil fa causa all’azienda per attività anti sindacale in merita alla volontà da parte della proprietà di trasferire tutti i dipendenti in organico (oltre 300) al contratto nazionale del commercio. Il coordinamento nazionale del sindacato dei metalcannici ha deciso di intraprendere un’azione legale presso il tribunale di Lucca. «Un’azione legale per vederci riconosciuto il diritto all’applicazione del contratto…

Continua a leggere

PORCARI Snaitech, i lavoratori dicono sì ma la Fiom si mette di traverso – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. Snaitech, passa l’ipotesi di accordo sul passaggio del contratto nazionale dal metalmeccanico al commercio per oltre 300 dipendenti. Ma la Fioma non firma. Il testo dell’accordo era stato siglato tra l’azienda e le Rsa del settore commercio della Uiltucs della sede di Porcari, assisite dalle organizzazioni sindacali. Il referendum per la votazione della bozza di accordo però ha evidenziato anche…

Continua a leggere

PORCARI Snaitech, c’è la bozza di intesa deciderà il voto dei lavoratori – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – CAPANNORI Snai, incontro a Firenze: referendum tra i lavoratori per decidere se accettare o rifiutare il passaggio al contratto nazionale del commercio. Nella giornata di ieri si è tenuto a Firenze, nella sede di Confcommercio, l’incontro sulla vicenda della Snaitech. Sul tavolo il cambio di contratto da metalmeccanico a commercio per oltre 300 lavoratori di Porcari. I sindacati presenti all’incontro (esclusa la…

Continua a leggere

PORCARI Sciopero di due ore alla Snaitech oggi nuovo incontro – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. Sciopero di due ore nelle sedi nazionali della Snaitech. Braccia incrociate ieri nelle ultime due ore di ogni turno di lavoro nello stabilimento di Porcari dove si concentra il maggior numero di lavoratori. Un’azione intrapresa dal coordinamento nazionale Fiom del gruppo. La tensione è alta dopo la rottura del tavolo delle trattative. «Un tavolo delegittimato – ribadisce il segretario regionale…

Continua a leggere

1 2 3 6