Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

soluzione

PORCARI Caso Lic verso una soluzione Salvi posti di lavoro e diritti – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. Buone notizie, è non è facile di questi tempi, sul fronte occupazionale. La Lic, azienda nata dalla fusione di tre società (Magnelli, La Perfetta e Taims, con stabilimenti in Lucchesia e in Valdinievole, poi concentrati nella sede di Porcari) potrà avere un futuro e, con lei, potranno avere un futuro anche le famiglie dei suoi dipendenti (una novantina, tra fissi e…

Continua a leggere

Firenze Via Spaventa, Grassi: "Lo sgombero senza alternative non è mai una soluzione. Il Comune apra un tavolo con le associazioni e le organizzazioni attive"

da

Queste le dichiarazioni del capogruppo di Firenze riparte a sinistra Tommaso Grassi   “Stamani ho voluto partecipare all’incontro organizzato da Movimento Lotta per la Casa, Medu e Medici Senza Frontiere presso l’occupazione di Via Spaventa: un momento per riflettere a più voci tra associazioni e movimenti. Ci uniamo al coro che stamani ha sottolineato l’assenza di un dialogo e una interlocuzione del Comune di Firenze…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Acqua del lago alle colture, Remaschi: “Serve soluzione definitiva”

da

Acqua del lago alle colture, Remaschi: “Serve soluzione definitiva” TORRE DEL LAGO – E’ una soluzione all’emergenza, ma comunque importante, fondamentale per il settore agricolo. All’indomani della riunione che ha sospeso lo stop ai prelievi di acqua dal lago di Massaciuccoli per irrigare i terreni, Consorzio di Bonifica e Regione Toscana incassano gli apprezzamenti degli agricoltori. 29 luglio 2017–   Lo stop agli attingimenti si…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] Massaciuccoli, trovata soluzione per riprendere gli attingimenti alle aziende agricole

da

FIRENZE – Il lago di Massaciuccoli sarà nuovamente disponibile agli attingimenti a fini irrigui per i terreni agricoli. E’ questo l’esito di una riunione tenuta questa mattina a Firenze dall’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi e cui hanno partecipato, oltre ai tecnici dei dipartimenti regionali interessati, i rappresentanti del distretto idrografico dell’appennino settentrionale e del Consorzio di bonifica Toscana nord. Lo stop agli attingimenti si era…

Continua a leggere

MODENA – CITTANOVA, SI VALUTA SOLUZIONE PER L’IMMISSIONE IN VIA EMILIA

da

Per consentire ai residenti di Cittanova un più agevole accesso su via Emilia in direzione Reggio Emilia si stanno esaminando due ipotesi, di cui la prima, meno costosa e realizzabile in tempi brevi, prevede l’utilizzo del tratto dismesso di via Emilia per consentire il transito da via della Ghiaia a via Viazza di Cittanova, da cui immettersi alla mano su via Emilia e cambiare direzione…

Continua a leggere

Firenze Scaletti (La Firenze Viva): "Il Comune trovi subito una soluzione condivisa per permettere ai 13 ambulanti di Piazza San Firenze di lavorare"

da

La consigliera Scaletti, è intervenuta oggi con un Question Time in Consiglio comunale, sulla vicenda che in questi giorni ha interessato gli ambulanti di Piazza San Firenze. “L’assessore del Re difende anche oggi la scelta dell’amministrazione di revocare le concessioni degli ambulanti di San Firenze per 4 mesi. Quelli tra l’altro di maggior flusso turistico. E’ inammissibile – ha dichiarato Scaletti – pensare che impedire a…

Continua a leggere

LIVORNO Primo Piano – Tassa sui rifiuti (TARI): scade il termine per il pagamento in soluzione unica

da

Livorno – Versamento entro venerd 16 giugno Tassa sui rifiuti (TARI): scade il termine per il pagamento in soluzione unica Per i contribuenti che hanno optato per la rateizzazione rimangono le scadenze del 18 settembre e del 16 novembre Livorno, 15 giugno 2017 – Scade domani, venerdì 16 giugno, il termine per il pagamento della TARI (tassa sui rifiuti) anno 2017 in soluzione unica.I…

Continua a leggere

Firenze Moschea, Amato (AL): “Manca la volontà politica per trovare la soluzione ed è riduttivo parlarne in termini urbanistici”

da

“Parlare di Moschea solo in termini urbanistici è estremamente riduttivo, come se la questione del diritto legittimo di vedersi garantito un luogo di culto si possa minimizzare a mera particella catastale. Questo è estremamente indicativo dell’approccio di quest’amministrazione alla tematica della Moschea per Firenze. Non credo che il Partito Democratico sia interessato a vederla realizzare concretamente la moschea fiorentina. Abbiamo visto paradossalmente fare una proposta…

Continua a leggere

1 2 3 8