Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

taglio

PORCARI Taglio del nastro del nuovo campo di calcio e dei moderni attrezzi di allenamento in piazza Fiamme Gialle

da

PORCARI – Piazza Fiamme Gialle nella zona 167 si trasforma in una piccola cittadella dello sport grazie all’adeguamento del campo di calcio (nuova recinzione e porte di gioco) e la sistemazione di moderni attrezzi per l’allenamento da esterno. Un investimento complessivo da 40 mila euro, risorse prelevate direttamente dal bilancio comunale, che fa seguito all’installazione dei nuovi punti luce a led e della telecamera di…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Taglio Pistoia-Lucca Ceccarelli e D’Ambrosio «Decisione unilaterale»

da

LUCCA. «Una decisione unilaterale, non concordata e non condivisa con la Regione». Così l’assessore a trasporti e infrastrutture della Regione Toscana, Vincenzo Ceccarelli, commenta in una nota le notizie circa il possibile decurtamento delle risorse già assegnate dal precedente governo per il raddoppio della ferrovia Pistoia-Lucca. «Spero bene che tale notizia si riveli infondata, altrimenti si ponga immediatamente rimedio», ha aggiunto. Secondo Ceccarelli «chi parla…

Continua a leggere

PORCARI Porcari, taglio del nastro del primo distributore in Provincia di Lucca di metano liquido

da

PORCARI – È il secondo impianto in Toscana e il primo in provincia di Lucca. Nasce nella zona industriale di Porcari un distributore di metano liquido, inaugurato stamani (8 novembre) alla presenza del sindaco Leonardo Fornaciari. Un vero gioiello di tecnologia, destinato al rifornimento dei mezzi pesanti con un carburante pulito e rispettoso dell’ambiente.   “Siamo soddisfatti di ospitare sul nostro territorio un impianto così avanzato…

Continua a leggere

[REGIONE EMILIA ROMAGNA] Una nuova scuola primaria per Migliarino (Fe). Taglio del nastro con il presidente Bonaccini

da

L’edificio che un tempo ospitava le scuole medie è stato riqualificato, reso sicuro e ampliato, e ora accoglie la nuova scuola primaria di Migliarino, località dell’Unione Delta del Po, nel ferrarese. Un’operazione, questa, resa possibile anche grazie ai 350mila euro di contributi della Regione Emilia-Romagna derivanti dai mutui Bei, la Banca europea per gli investimenti. Oggi l’inaugurazione ufficiale della struttura, alla presenza del presidente della…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] “Diamoci un taglio”, domenica 8 ottobre Pegaso d'oro all'organizzazione antincendi boschivi

da

FIRENZE – Una giornata dedicata agli uomini e alle donne che fanno parte dell’organizzazione antincendi boschivi della Regione, un’occasione per vivere una domenica all’aperto, con un occhio particolare alle attività forestali e con tante iniziative per bambini e ragazzi. Domenica 8 ottobre, al Parco Mediceo di Pratolimo (Vaglia – Firenze), Regione Toscana e Città metropolitana organizzano una manifestazione “Incendi boschivi: diamoci un taglio” nel corso della…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] “Diamoci un taglio”, domenica 8 ottobre Pegaso d'oro al servizio antincendi boschivi

da

FIRENZE – Una giornata dedicata agli uomini e alle donne che lavorano al servizio antincendi boschivi della Regione, un’occasione per vivere una domenica all’aperto con un occhio particolare alle attività forestali e con tante iniziative per bambini e ragazzi. Domenica 8 ottobre, al Parco Mediceo di Pratolimo (Vaglia – Firenze), Regione Toscana e Città metropolitana organizzano una manifestazione “Incendi boschivi: diamoci un taglio” nel corso della…

Continua a leggere

Firenze Silvia Noferi (Capogruppo M5S): “Il taglio degli alberi peggiora la qualità dell'aria ma per l'assessore non c’è nessun testo scientifico che dimostri questa cosa”

da

“Al nostro question time in Consiglio sul taglio dei 282 alberi l’assessore Bettini ha risposto snocciolando i numeri delle delibere di giunta ma evitando ancora una volta di dare risposte chiare e precise alle nostre domande. Le abbiamo chiesto se aveva consultato UNESCO prima di procedere al taglio degli alberi e se tutti gli alberi abbattuti erano stati dichiarati malati, perché da quanto ci risulta…

Continua a leggere

1 2 3 9