Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

udienza

PORCARI Denuncia antisindacale Snaitech: fissata la prima udienza presso il Tribunale di Lucca

da

LUCCA – <<A seguito della denuncia contro l’azienda Snaitech per attività antisindacale, è prevista la prima udienza per il giorno 20 novembre presso il Tribunale di Lucca. Riteniamo che vi siano diritti lesi e che il contratto collettivo nazionale di lavoro metalmeccanico debba continuare ad essere applicato. Le Rappresentanze Unitarie dei Lavoratori di Porcari e Roma, le uniche elette nel settore metalmeccanico, non hanno firmato…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Golden Daytona, udienza rinviata

da

ALTOPASCIOC’è chi vuol patteggiare e chi fare ricorso all’abbreviato. Di sicuro si respira aria di riti alternativi nell’inchiesta “Golden Daytona” per la quale la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio di otto persone, alcune delle quali vivono o lavorano nella Piana.. Ieri mattina davanti al gip Giulio Cesare Cipolletta l’udienza si è conclusa con un rinvio. Un tempo tecnico che le difese utilizzeranno per…

Continua a leggere

PORCARI Giovanni Baldacci e Cinzia Coronese in udienza dal Papa

da

ROMA – Il Prefetto della Casa Pontificia della Città del Vaticano Georg Garswein invita con ingresso speciale Giovanni Baldacci e Cinzia Coronese a partecipare all’Udienza e donare al Pontefice la Brochure + DVD del Convegno intitolato “ Il Rispetto dell’Integrità della Creazione- ambiente- biodiversità- eco sostenibilità” .   Tutto ciò accompagnato da un’opera pittorica della pittrice Cinzia Coronese intitolata “ Pretiosa Genesis”. Il Convegno organizzato…

Continua a leggere

Srebrenica: condannato lo Stato Olandese per almeno 3 vittime, prosegue il processo

da

Aia, lo Stato olandese è responsabile della morte di tre musulmani durante il massacro di Srebrenica, nel 1995. Assoluta inversione del primo verdetto dato qualche anno fa. Secondo quanto è noto, le madri, le moglie e i parenti della vittime di Srebrenica, area bosniaca che in quel periodo doveva essere protetta dai caschi blu olandesi,chiedevano che i Paesi Bassi venissero ritenuti responsabili dell’intero eccidio, in…

Continua a leggere

Mladic, l’ex generale, dinnanzi ai Giudici

da

Mladic, l’ex generale, dinnanzi ai Giudici Mladic dovrà presentarsi in aula all’Aja, infatti il giudice del Tpi dell’Aja ha respinto la richiesta di Ratko Mladic di rinviare l’udienza, secondo quanto  dato sapere l’ex generale serbo aveva chiesto il rinvio perchè non era ancora pronto a dichiarsi colpevole o non colpevole, cosa che invece è prevista dal rigido regolamento dell’Aja. Ecco quindi che l’ex generale dallo…

Continua a leggere

Giallo dell’Olgiata: inconfutabili prove testimoniano la presenza di Reynes sulla scena del delitto

da

Il giallo dell’Olgiata torna a far parlare di sè, eppure sono passati quasi 20 anni, saranno 20 esattamente il 10 luglio 2011. Per la Procura di Roma il movente dell’omicidio della contessa Alberica Filo Della Torre, sarebbe questo: “ucciso perché sorpreso a rubare gioielli per un valore di 80 milioni delle vecchie lire”. Finalmente si va verso il processo del filippino reo confetto Winston Manuel…

Continua a leggere

Maurizio Marchetti trema, nei sondaggi rischierebbe la sconfitta

da
altopascio

Gli mancano molti voti. Paga la mancata presa di distanza dagli ultimi episodi di violenza. Altopascio – Maurizio Marchetti non dorme sonni tranquilli alla vigilia dell’apertura delle urne. Gli mancherebbero molti voti per poter vincere la tornata elettorale e quindi portarsi a casa la riconferma a Sindaco di Altopascio. Si vocifera, infatti, anche da persone vicine allo stesso Marchetti, che i dati lo darebbero (si…

Continua a leggere

A giudizio tre dirigenti della Società Autostrade per l’incidente al casello di Altopascio con 4 morti

da

E’ GIUNTO alle battute finali il processo per il terribile incidente stradale avvenuto la notte del 6 gennaio 2007 sull’autostrada Firenze-Mare nei pressi del casello di Altopascio in prossimità di un cantiere stradale che secondo l’accusa non era segnalato a dovere. Nello scontro morirono quattro persone: Letizia Bellacci, odontoiatra fiorentina e i due figli Pietro e Nicolò Quercetelli, di 11 e 7 anni, oltre a…

Continua a leggere