Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

vandali

[ALTOPASCIO] Vandali al laghetto abbandonato di Castiglioncello: distrutto il cancello d’ingresso

da

L’area delle Spianate è chiusa dal 2017 e resterà così fino al 2020: deve essere fatta la manutenzione della diga  Alessandra Bernardeschi 04 Luglio 2019 CASTIGLIONCELLO. Atti di vandalismo al laghetto delle Spianate. Siamo nella zona a monte di Castiglioncello, tra la macchia e il mare. L’area del laghetto, dove vi trovata un punto ristoro, è chiusa dal gennaio 2017. E chiusa rimarrà almeno fino…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Vandali scatenati contro le auto a Lammari

da

CAPANNORI. Prima la musica celestiale, poi i vandalismi. Amara sorpresa domenica sera dopo il concerto di Natale organizzato nella chiesa a Lammari dove alcune auto in sosta nel piazzale sono state danneggiate. Altre vetture sono finite nel mirino di ignoti che hanno rigato diverse carrozzerie, disegnato con ghirigori cofani e sportelli ed anche alcuni cofani sono stati danneggiati. Il fatto è stato segnalato ai carabinieri…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Sicurezza: per difendere i bagni dai vandali un rottweiler insieme alla guardia giurata

da

Sicurezza: per difendere i bagni dai vandali un rottweiler insieme alla guardia giurata VIAREGGIO – Dopo una serie di danni subiti dagli stabilimenti balneari della Marina di Levante in Darsena a Viareggio i titolari hanno deciso di farsi proteggere, oltre che da guardie giurate, da un cane rottweiler. 2 luglio 2017– Girerà di notte insieme al suo padrone di un istituto di vigilanza. I danni…

Continua a leggere

Firenze Aiuola statua Folon sfregiata dai vandali

da

C’è stato appena il tempo di apprezzare l’intervento di riqualificazione, terminato alcune settimane fa, che già i vandali hanno presa di mira l’aiuola fiorita che circonda la statua di Folon (ora in restauro), sfregiandola. Come? Attraversandola a bordo di una moto, come evidenziano i profondi solchi provocati dalle sgommate sul tappeto di erba. «La fantasia degli incivili è illimitata – ha dichiarato l’assessore all’ambiente Alessia…

Continua a leggere

Firenze Vandali al parco dell'Anconella, danneggiato gioco per bambini

da

Vandali nuovamente in azione nei parchi di Firenze. Questa volta è stato preso di mira un gioco per bambini all’Anconella, utilizzato per far esplodere un’intera scatola di petardi. «É la seconda volta, in pochi giorni, che i teppisti danneggiano strutture di parchi e giardini pubblici – ha ricordato l’assessore all’ambiente Alessia Bettini – prima in via Novelli, ora all’Anconella. Un affronto soprattutto per un’area verde…

Continua a leggere

[REGIONE LIGURIA] Sicurezza ferroviaria: vicepresidente Viale e assessore Berrino su vandali treno Ventimiglia-Savona

da

“Episodio gravissimo che richiama attenzione su necessità di maggiore e capillare presidio a tutela di passeggeri e personale Fs” Genova. “È necessario che il governo intervenga con urgenza sull’intero sistema di sicurezza sui treni, da implementare in modo significativo dopo lo smantellamento, negli ultimi anni, di molti posti della Polizia ferroviaria che garantivano un più capillare presidio delle stazioni e sulle tratte ferroviarie”. Lo…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Vandali imbrattano la statua della “Pupporona”

da

Vandali imbrattano la statua della “Pupporona” LUCCA – E’ senza dubbio uno dei simboli di Lucca: è la statua della “Pupporona”, opera del Nottolini che campeggia in piazza San Salvatore. Sabato notte dei vandali le hanno imbrattato il volto disegnandole dei baffi con della vernice. Un atto assurdo che ha lasciato di stucco lucchesi e turisti. Indagini in corso da parte della Polizia Municipale di…

Continua a leggere

Scritte offensive sui muri delle scuole

da

“Proprio nei giorni scorsi i bambini della scuola primaria di Badia Pozzeveri hanno ricordato e onorato la storia e la figura di un compaesano e patriota, Andrea Bianchi, partigiano caduto della Resistenza. Un momento celebrativo ma soprattutto un’occasione educativa e formativa importante per gli adulti di domani. Quegli stessi bambini, però, appena finite le lezioni, possono leggere sui muri imbrattati della loro scuola di Badia,…

Continua a leggere