Truffa online

da
Advertising

Scoperta dai carabinieri di Altopascio

ALTOPASCIO – I carabinieri della stazione di via Rosselli, hanno scoperto una truffa telematica ai danni di uomo di 45 anni residente a Fucecchio con il conto corrente on line. Denunciati due romani che avevano trovato il modo di inserirsi nel conto privato (probabilmente ottenendo in modo illecito i codici di accesso) dal quale erano state prelevate ingenti somme di denaro. In concorso tra loro, i due romani, sono accusati di accesso abusivo ad un sistema informatico, avendo effettuato numerose ricariche su carte Postepay oltre che prelievi da sportelli bancari postali della zona. Le forze dell’ordine raccomandano di fare attenzione alle truffe, comprese quelle tecnologicamente più avanzate.

Advertising