Marchetti scrive a Della Valle: “Il vero popolo viola siamo noi”

da
Advertising

Al sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti non va giù che da qualche giorno si usi l’immagine del “popolo viola” per designare quel gruppo di persone che sono scese in piazza per manifestare contro Berlusconi e ha scritto al presidente della Fiorentina Della Valle e , per conoscenza, al sindaco di Firenze Renzi affinché tutelino il vero popolo viola da ogni speculazione politica. “Caro Presidente – si legge nella missiva inviata stamani da Marchetti – chi scrive è un sindaco che dall’età di 6 anni tifa per la Fiorentina e che vuole esprimere tutto il suo disagio per l’utilizzo da parte di una minoranza limitata di persone che manifesta contro il Presidente Silvio Berlusconi. Ovviamente comprendo bene e credo, da liberale convinto, che non si possa impedire a nessuno di indossare un colore per scendere in piazza, ma credo altresì che sia necessario che anche a livello comunicativo si faccia una distinzione netta e chiara fra il colore viola e questo movimento”.

Advertising