Marchetti: “Dell’impianto per il pulper nella Piana è necessario discuterne in consiglio provinciale”

da
Advertising

Ormai sono abituato alle stranezze di una amministrazione provinciale in difficoltà, per cui non mi sono troppo stupito che sui giornali sia divampata una polemica che riguarda un impianto di trattamento dei fanghi e di gestione degli scarti di pulper di cartiera della quale mai si è parlato in consiglio provinciale e che però la Provincia abbia poi dovuto ammettere l’esistenza di una procedura proprio di un impianto di questo tipo.

Insomma il classico caso che sta caratterizzando questa legislatura provinciale dove c’è una maggioranza che non decide e se lo fa è per avallare decisioni prese altrove, visto il sistematico cascare dal pero dei componenti della giunta e dello stesso presidente Baccelli.

Premettendo che non sono certamente contrario che il territorio si doti di uno strumento per il trattamento di questi rifiuti, è veramente insopportabile che ancora una volta, su un tema così delicato e che poi riguarda le popolazioni della nostra zona, se ne debba apprendere l’esistenza grazie alla stampa locale.

Per questo motivo farò l’ennesima interrogazione, con la speranza che venga discussa in tempi brevi, affinché ufficialmente il consiglio venga a conoscenza di un argomento determinante per la Piana di Lucca e se possa, eventualmente, discutere i termini tecnici e politici in qualità di rappresentanti dei cittadini. Ormai, come è successo per le questioni bancarie e molto altro, la maggioranza porta in consiglio provinciale temi stravaganti e planetari e cerca di nascondere i veri problemi della gente. Noi vogliamo invece risolvere proprio quelli.

Maurizio Marchetti,consigliere provinciale del Pdl

Advertising