Novità per la frazione di Badia

da
Advertising

Ristrutturazione della scuola elementare di Badia, frazione di Altopascio, dissuasori di velocità in via Catalani nei pressi della chiesa, inaugurazione (il 16 maggio) della struttura polivalente che sarà intitolata a Domenico Centoni (la piazza antistante sarà invece dedicata a don Giovanni Della Maggiora), impiego dei vigili di quartiere, una volta reintegrato il corpo di polizia municipale. Sono le principali novità emerse dall’incontro che il sindaco, Maurizio Marchetti, ha avuto sabato scorso con i cittadini di Badia Pozzeveri i quali hanno anche chiesto la fermata del bus in via dell’Agliaio, il miglioramento dei marciapiedi, la pulizia delle fosse. “Incontro come al solito molto positivo – è stato il commento del primo cittadino altopascese – che ha fatto emergere qualche piccolo problema che cercherò di risolvere, in un contesto generale ampiamente sotto controllo e senza emergenze insormontabili”. Proseguiranno anche nei prossimi giorni i summit con la popolazione. Dopo questo primo appuntamento, infatti, si replica giovedì 25 marzo alle 21, presso il circolo Forima di Marginone per poi concludere la serie di incontri sabato 27 alle 9 presso la struttura polivalente di Spianate con un incontro che riguarda anche la frazione di Chimenti.

Advertising