Bama Altopascio basket promossa in C nazionale

da
Advertising

Bama Altopascio in trionfo. Con un sofferto ma meritato blitz al Palafermi di Pistoia, chiudendo la serie 2-0, il team allenato da Giuseppe Piazza conquista la promozione nell’ex C1, adesso C nazionale dilettanti. E pensare che gara tre sembrava dietro l’angolo, visto che dopo i primi 20’ gli altopascesi avevano perduto per falli Caciolli e avevano Casciani (recupero lampo per lui che era addirittura in forse alla vigilia) e Benini con 4 penalità. Coach Piazza però, come Phil Jackson ai Lakers, agiva sulla psicologia dei suoi ma anche sulla tattica: con un quintetto agile e veloce (4 piccoli) riusciva a rovesciare la partita come un guanto, minando le certezze dei pistoiesi, fino a quel momento precisi al tiro. Nel finale ci pensava il miglior giocatore in campo, Cascinai, a decidere il match: novello Kobe Bryant sfornava tre “triple” consecutive (una da oltre otto metri) che significavano il sorpasso dei lucchesi. Ultimo sussulto a 15 secondi dal termine, quando la squadra della Valdinievole ritornava a meno 2, sul 59-61 ma i tiri liberi finali davano la vittoria ai rosablu che poi festeggiavano con i loro tifosi questa storica promozione. Grande soddisfazione per il presidente Sergio Guidi e per il tecnico Giuseppe Piazza.

Massimo Stefanini

Advertising