Fino al 3 luglio le domande per accedere ai contributi per l’affitto

da
Advertising

Si chiuderà il 3 Luglio 2010 il termine di presentazione delle domande per la redazione di una graduatoria per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2010, gestito dal servizio Edilizia Privata e Urbanistica del Comune di Altopascio.

Rispetto allo scorso anno è stato confermato un limite, introdotto già lo scorso anno, per chi proviene da uno Stato non appartenente all’Unione Europea : queste persone saranno inserite nella graduatoria a condizione che siano munite di permesso di soggiorno o carta di soggiorno ai sensi del D. Lgs. 286/98, e di certificato storico che attesti la residenza da almeno dieci anni nel territorio nazionale, ovvero da almeno cinque anni nella medesima regione. In sintesi sono ammessi gli extracomunitari che sono in Italia da 10 anni oppure in una Regione da 5.

Dopo l’approvazione della giunta municipale guidata dal sindaco Maurizio Marchetti , che ha stabilito finalità e condizioni, nonchè il contributo che il comune aggiungerà a quello proveniente dalla Regione, i cittadini hanno ancora per pochi giorni la possibilità di presentare la richiesta per essere ammessi alla graduatoria. Sarà proprio attraverso questo strumento che il servizio edilizia privata e urbanistica dell’amministrazione comunale concederà i contributi alle famiglie che saranno in possesso dei requisiti necessari.

Fra questi requisiti c’è la residenza nel comune di Altopascio, essere titolari di un regolare contratto di locazione ad uso abitativo, registrato , riferito all’alloggio di cui si ha la residenza. Bisogna poi dimostrare di avere un valore ISE (indicatore della situazione economica) che non superi i 26587 euro, insieme a altri calcoli più complessi relativi alla combinazione del valore Isee (indicatore della situazione economica equivalente) e l’incidenza del canone annuo, tutto relativo al 2008 , secondo i dettami del decreto legislativo 109 del 1998.

La giunta municipale ha anche stabilito il limite massimo di 700 euro di affitto come base di calcolo del contributo spettante. La graduatoria provvisoria verrà adottata entro 30 giorni dal momento della scadenza del bando, ci sarà poi la possibilità di presentare ricorsi entro 15 giorni da tale data , termine ultimo dopo il quale l’amministrazione comunale procederà all’adozione della graduatoria generale definitiva che verrà inoltrata entro il 15 settembre 2009 alla Regione Toscana . Per ulteriori informazioni i cittadini possono contattare il comune di Altopascio (0583-216455).

Advertising