I cittadini di via Romana chiedono i dossi per limitare la velocità

da
Advertising

Per cercare di arginare l’eccessiva velocità dei veicoli ed evitare potenziali tragedie, un gruppo di cittadini residenti sulla via Romana ad Altopascio, ha iniziato la raccolta delle firme affinché il comune provveda alla realizzazione di appositi attraversamenti pedonali rialzati. “Siamo a poche decine di metri dal centralissimo corso Cavour – commenta Massimo Gambaccini dell’omonimo e famoso mobilificio – e sembra di stare a Monza. Il rettilineo invoglia a premere sull’acceleratore ma vi sono anche un paio di incroci, in prossimità dei quali gli incidenti, per fortuna sinora non gravissimi, sono all’ordine del giorno. Dobbiamo evitare eventi drammatici e per prevenire è necessario, secondo noi, poter organizzare strumenti che possano funzionare come elementi dissuasivi per gli automobilisti e per i conduttori dei mezzi pesanti. Quando transitano trema tutto. E’ un problema di sicurezza. Consegneremo le sottoscrizioni dei residenti in zona al sindaco Marchetti, nella speranza che prenda provvedimenti”. Sono già presenti in vari punti del territorio, ad esempio anche nelle frazioni, a Spianate ma anche in località Chimenti, in località Gelsa. Via libera anche per il rafforzamento della pubblica illuminazione in via Mammianese.

Massimo Stefanini

Advertising