Nati il 4 luglio 2005

da
Advertising

E’ arrivato il primo lustro di vita. Adesso siamo anche testata giornalistica. A fine giugno 2005 facevamo già le prime prove. Poi quel martedì 4 luglio i primi aggiornamenti. Non ricordo quale fu la prima notizia, ma basta controllare l’archivio. 60 mesi. Non facili, con una storia avventurosa. Nati il 4 luglio, come nel celebre film. Born to run parafrasando il mitico album di Bruce Springsteen. Per la serie oggi accadde, il 4 luglio 2005, primo aggiornamento di questo sito che si proponeva di rappresentare una valida alternativa informativa ai media tradizionali. Il guru della comunicazione del Wall Street Journal sostiene che il classico quotidiano cartaceo scomparirà entro due o tre decenni. Internet come futuro e come opportunità. L’amministratore delegato, Luca Casciano, ci ha visto giusto, con notevole lungimiranza anche se forse in Italia l’alfabetizzazione informatica è ancora in ritardo. Partimmo, per puro caso, ad un anno dalle elezioni che avrebbero rinnovato il consiglio comunale altopascese. Si disse che il progetto era meramente creato per fini elettorali. Tanto è vero che qualcuno tentò di imitarci. Risultato: quel sito non esiste più, (ultimo aggiornamento settembre 2006 !) mentre noi siamo sempre qua. Certo, è stata una navigazione difficile e perigliosa, nei mari agitati e pericolosi della politica e delle sue esigenze. Però abbiamo resistito e chi ha la bontà di seguirci sa a che cosa ci riferiamo.

Un ringraziamento a voi, cari lettori, che continuate a seguirci e a voi sponsor che avete creduto nelle nostre potenzialità. Senza pause, Natale compreso, cerchiamo di mettervi al corrente di ciò che accade ad Altopascio e a Montecarlo nel miglior modo possibile. Promettiamo ancora impegno e serietà, senza tenere conto delle critiche poco costruttive, ascoltando i suggerimenti invece che possono contribuire a migliorarci. Intanto vogliamo idealmente spegnere le nostre prime cinque candeline.

Massimo Stefanini

Advertising