I 100 anni della Cassa di Risparmio a Altopascio

da
Advertising

C’era anche un certo ingegner Stefanini tra coloro che aprirono per la prima volta al pubblico. Era il 4 agosto del 1910 quando aprì la filiale della Cassa di Risparmio di Lucca a Altopascio. Il 7 dicembre 1908 la delibera che istituiva l’apertura in Provincia, con servizio domenicale previsto nella cittadina del Tau dalle 9 alle 12. Queste curiosità sono state illustrate dal presidente, professor Alberto Varetti, alla cerimonia del secolo di vita dell’agenzia di via Firenze a Altopascio. Ribadito il ruolo di banca locale, di stretto legame con il territorio. Per il 66 per cento la Cassa lavora con l piccole e medie imprese, per il 24 con le famiglie, il resto con enti pubblici. Presenti anche il vicedirettore generale Roberto Doveri, il sindaco Maurizio Marchetti, il responsabile area affari Lucca Nicola Volpi e la responsabile delle filiale Monica Rossi. Il sindaco Marchetti ha annunciato che grazie al contributo della Cassa, nel 2011, uscirà una pubblicazione sui 130 anni del comune di Altopascio, istituito nel 1881.

M.S.

Advertising