Appello al sindaco per trovare lavoro

da
Advertising

Appello al sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti da parte di un uomo di 50 anni, senza lavoro, con la spada di Damocle di uno sfratto che incombe. E’ la storia di Giuseppe, residente a Altopascio da un biennio, a caccia di un’occupazione ma nella sua terra di origine, la Puglia. “Ho provato a cercare a Lucca e dintorni ma senza successo – ci racconta Giuseppe – con molte promesse e nessun fatto concreto. Allora ho deciso di ritornare in provincia di Lecce, dove sono nato. Ma là non ho né parenti né possibilità finanziarie. Vorrei segnalare il mio caso alla Curia, per un fatto di solidarietà cristiana. Mi appello anche al direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino, pure lui salentino e al primo cittadino del Tau Marchetti, in quanto è anche presidente dell’Associazione Nazionale Città del Pane, che raggruppa diverse realtà pugliesi e magari può aiutarmi a trovare una sistemazione. Ho avuto spesso rassicurazioni, ma si sono rivelate sempre parole vuote, al vento. Molti i tentativi, adesso – conclude Giuseppe – provo con questo annuncio altrimenti non escludo iniziative anche clamorose”.

Massimo Stefanini

Advertising