Il comune di Altopascio dona 10 mila euro per il restauro del Volto Santo

da
Advertising

Il comune di Altopascio contribuirà con 10 mila euro al restauro della Cappella del Volto Santo. Anche nella cittadina del Tau infatti sono molti i devoti e l’idea è venuta al sindaco Maurizio Marchetti il quale ha immediatamente trovato il consenso unanime della giunta municipale appositamente convocata, ha raccolto la richiesta di aiuto di istituzioni religiose e civili per il restauro. Nei prossimi giorni, Marchetti verserà sul conto corrente intestato all’Ente Chiesa Cattedrale di S.Martino la cifra di 10mila euro che andranno dunque a contribuire al recupero di una delle opere d’arte più significative della provincia di Lucca. “La devozione nei confronti del Volto Santo , che si respira in tutta la provincia di Lucca e quindi anche a Altopascio, dove esiste una attiva comunità religiosa, non può permettere che il degrado aggredisca questo simbolo della cristianità lucchese quale è l’opera del Civitali . Il nostro è un contributo che deriva anche e soprattutto dalla forte carica spirituale che il monumento emana”.

Massimo Stefanini

Advertising