Autovelox fissi a Marginone

da
Advertising

Postazioni fisse per l’autovelox a Marginone, frazione del comune di Altopascio. Sorpresa da parte di alcuni automobilisti che si sono trovati di fronte due piccole strutture di colore azzurro, con la scritta bianca che avvisa del controllo elettronico della velocità. La prima (nella foto), si trova di fronte all’ingresso dello spazio che viene utilizzato per la sagra estiva, sulla via Mammianese; l’altra è ubicata in prossimità di località Zonzone, a breve distanza dal centro abitato del paesino al confine con la Valdinievole. All’interno per il momento non c’è niente, nel senso che sarà la polizia municipale a decidere quando la piccola “casetta” dovrà ospitare e ricoverare le apparecchiature per la rilevazione. La strada tra l’altro è provinciale, ma attraversando il territorio altopascese il comune può intervenire. Chi viaggia contesta il provvedimento, è necessario però specificare che di fronte alla chiesa, all’incrocio con la strada che conduce a Montecarlo, si sono verificati diversi sinistri, l’ultimo pochi giorni fa, alcuni anche gravi. Senza la possibilità di applicare i dossi per dissuadere la velocità, i vigili urbani e il municipio hanno deciso per gli autovelox che in passato potevamo trovare sulla Romana o in località Biagioni, mentre negli ultimi tempi ha fatto discutere quello sulla via Bientinese, con “stragi” di patenti e con multe salate.

Advertising