Presentata la stagione di prosa al teatro di Montecarlo

da
Advertising

Presentata la stagione di prosa 2011 al Rassicurati di Montecarlo. Tra i cinque spettacoli in cartellone, due avranno come protagonisti big del calibro di Alessandro Benvenuti e Lello Arena. Il cartellone è realizzato grazie alla collaborazione tra la Fondazione Toscana Spettacolo, il Comune di Montecarlo, che con il sindaco Vittorio Fantozzi e l’assessore alla cultura Massimiliano Paluzzi sostiene ed incoraggia da sempre l’attività del teatro e l’associazione And Or margini creativi. Il programma cerca di attrarre nuovi spettatori, mescolando spettacoli classici a proposte per i giovani. Si parte sabato 8 gennaio (21,15, orario di tutti gli spettacoli) con una rilettura della “Locandiera” di Goldoni della compagnia Ferrini. Autenticamente tratto dalle pagine di cronaca dei giornali, sabato 12 febbraio andrà in scena “L’Italia s’è desta”, analisi del Belpaese a cura del teatro delle Donne. Sabato 26 febbraio Alessandro Benvenuti in “Auntie e me” commedia divertente ma a tratti triste. Il 19 marzo, Archivio Zeta propone l’Iliade, chiusura il 30 marzo con Lello Arena in “Don Chisciotte” assai originale. I biglietti: intero 12 euro, ridotto 8 euro per i giovani fino a 29 anni e i soci dell’associazione “And Or Margini Creativi”. Biglietteria e prevendita: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13. Info ufficio cultura comune di Montecarlo, . 0583/229725.

Advertising