Pd Altopascio: “Marchetti deve fare un passo indietro”

da
Advertising

“Vedere intensificare in modo esponenziale gli interventi di Marchetti contro Baccelli e la sua giunta fino a pochi mesi fa, sembrava un chiaro segnale di forte interesse a quella candidatura in Provincia, che però il centrodestra lucchese non ha appoggiato, visto il forte legame, percepito dai cittadini di tutta la provincia, tra l’immagine degradata del paese di Altopascio e il suo sindaco. La richiesta del segretario provinciale Andreuccetti, la rinnoviamo ritenendo ormai esaurita l’era marchettiana e sostenendo che ciò che questo sindaco poteva dare al suo paese, lo ha dato, vista la lunga permanenza al potere per oltre venti anni; cosa può apportare di nuovo la figura Marchetti ad Altopascio?! Per quanto vorrà ancora rinnovare le sue vane promesse?!

Infine replicando all’assessore Fagni, volevamo segnalare che è ormai ridicolo continuare a mascherare la lista “insieme per Altopascio”come una lista civica, essendo palese la presenza e l’influenza dei vari partiti del centrodestra, in particolare del PDL. C’è forse da pensare che la lista civica sia un modo per allontanare l’immagine di Marchetti da un partito, il PDL, che ad oggi, viste le vicende nazionali, non sta facendo certo una bella figura”.

PD Altopascio.

Advertising