Zecche nelle scuole, Marchetti attacca la Provincia

da
Advertising

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato dal sindaco di Altopascio e consigliere provinciale Marchetti:

“Non ha fortuna la Provincia di Lucca con gli animali. Dopo le nutrie, cui fu data la colpa della rottura degli argini del Serchio quando invece il problema era che l’ente non aveva provveduto alla manutenzione; dopo la caccia grossa al cinghiale, fatta con tempi e modi assolutamente discutibili e anche spiacevoli, non poteva mancare la zecca ad allietare questo zoo virtuale dell’amministrazione provinciale.

Sperando che non venga attribuito al ministro Gelmini anche questo problema, esprimo tutta la mia solidarietà agli studenti del Passaglia che rischiano di contrarre malattie dalla presenza di questi parassiti. Nonostante che da un anno i vertici scolastici abbiano manifestato alla Provincia il problema, né Baccelli né Simonetti hanno avvertito l’esigenza di provvedere, annunciando solo ora, che il caso è scoppiato in tutta la sua gravità, una disinfestazione. E’ il solito modo di procedere di una amministrazione provinciale che ha collezionato errori su errori. Le scuole superiori, chi più chi meno, lamentano problemi e incuria. Basta fare qualche sopralluogo, far pubblicare sui giornali qualche foto e il più è fatto. Ora scatta la vera domanda : quale animale creerà problemi alla giunta Baccelli? Sono aperte le scommesse : non c’è che l’imbarazzo della scelta”.

Maurizio Marchetti, consigliere provinciale del Pdl

Advertising