Marchetti, Sarti, Tori, i tre candidati a sindaco di oggi, erano tutti e tre nella stessa lista anni fa

da
Advertising

Nessuno si è accorto di quella che per me rimane una chicca assoluta. Rispetto tutte le opinioni sul rinnovamento o meno: molti di voi si sono espressi ad esempio a favore o contro Mandroni quando sembrava il volto nuovo per il centrosinistra all’appuntamento con le urne del prossimo 15 maggio ad Altopascio. Intanto bisogna dire che rispetto al 2006 troviamo i soliti Marchetti e Tori, con Sarti al posto di Remaschi. La vera novità l’avemmo nel 2001, quando il dottor Ricciarelli sfidò e vinse sull’onorevole Rosanna Moroni. Ma rimettiamo ancora più indietro le lancette del tempo. Anno domini 1997. E’ finito il primo mandato Marchetti (allora la lagislatura durava 4 anni). Candidati a sindaco: Marchetti stesso, Pasquini per il centeosinistra e l’avvocato Begliuomini per la Lega. Sì, avete capito bene, la Lega aveva una sua lista. Baffo stravinse, con una percentuale bulgara del 75 per cento, il terzo miglior risultato in Italia. Volete conoscere i nomi di alcuni componenti della lista Marchetti di 14 anni fa giusti giusti ? Silvano Boni, Alessandro Bianchi, Massimo Scialoni ok. Ma anche Mario Sarti e Matteo Tori. Toh, come cambiano i tempi. Nel 1997 i tre che oggi si contendono la poltrona di sindaco erano tutti nella stessa squadra. Sarti si dimise a fine ’99, Tori poco dopo.  Non voglio dare nessuna interpretazione, quella la potete fornire voi, ho voluto però sottoporvi questa curiosità.

Massimo Stefanini

Advertising