Oggi, alla Perini si sciopera contro l’accordo intersindacale

da
Advertising

 

Oggi, alla Perini si sciopera contro l'accordo intersindacale
Oggi, alla Perini si sciopera contro l'accordo intersindacale

Riceviamo e pubblichiamo: ” Le RSU della Fabio Perini di Lucca esprimono un giudizio fortemente negativo sull’accordo interconfederale tra Confindustria CGIL CISL UIL siglato il 28 giugno 2011. Per la prima volta la CGIL sigla un accordo in cui, nella sostanza, i lavoratori non potranno votare sugli accordi che li riguardano infatti il meccanismo previsto in presenza di una RSU non prevede il voto delle lavoratrici e dei lavoratori.

Alla “clausola di responsabilità” prevista da Marchionne negli accordi di Pomigliano, Mirafiori e Bertone, subentrano le “tregue sindacali vincolanti” che altro non sono che una limitazione del diritto di sciopero dei lavoratori, prevedendo delle sanzioni alle organizzazioni che indicono lo sciopero.

Nell’accordo non si legge la parola “deroga” ma nei fatti, negli accordi di secondo livello, è possibile derogare le condizioni previste dal  CCNL su materie importanti quali: la prestazione lavorativa, gli orari di lavoro, l’inquadramento professionale.

Così facendo è evidente che questo accordo conferma e rafforza quanto contenuto nell’accordo separato del 2009 firmato da FIM e UILM e non dalla FIOM.

Ricordando a tutti i lavoratori e lavoratrici la fondamentale importanza di quanto ottenuto a seguito della lunga vertenza da aprile a novembre 2010 per il riconoscimento del CCNL 2008, intendiamo sottolineare la particolare importanza del segnale di dissenso con l’iniziativa indetta :

PER OGGI,  1° LUGLIO 2011

2 ORE DI SCIOPERO

ALLA FINE DI OGNI TURNO LAVORATIVO

– 1 ORA PER I PARTIME -“

 

Advertising