Rapina alla Western Union di Altopascio

da
Advertising

Due individui con il volto travisato dai caschi adoperati dai motociclisti, hanno aggredito con un coltello e rapinato il titolare dell’agenzia altopascese della Western Union, nota per i trasferimenti di valuta, ubicata in piazza del Porto, nei pressi del sottopasso autostradale. I due si sono fatti consegnare circa 9 mila euro per poi fuggire in sella ad una potente Yamaha. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Altopascio. Paradossalmente durante la rapina, era in corso in sala dei Granai, a pochi metri di distanza, un vertice sulla sicurezza e sulla legalità alla presenza delle forze dell’ordine e del Prefetto.

Advertising