Dati Arpat dell’aria di Altopascio

da
Advertising

L’anidride solforosa dal 7 al 9 ottobre è aumentata di sei volte. Prima la discarica, poi la torba. L’Arpat ha inviato i dati comparativi tra la centralina ubicata in via Valico vicino all’asilo e quelle di via Piaggia a Capannori e di via Carrara a Porcari. Nel rapporto dell’agenzia regionale si parla di una “sostanziale equivalenza fra le tre stazioni di rilevamento, con valori comunque non critici, suscettibili di variazioni giornaliere non significative”.  PM 10. Ad Altopascio il 7 ottobre il valore era di 22 microgrammi per metro cubo. Per il biossido di azoto (No2), massimo orario, ad Altopascio il 7 ottobre il valore era di 54, 47 l’otto, 55 il9. Invia Piaggia addirittura 75 il 7 ottobre. L’anidride solforosa, nell’analisi del massimo orario, presenta un notevole incremento registrato alla stazione mobile  di via Valico, nel comune altopascese: da 0, 9 del 7 ottobre, il venerdì, al 2,8 del giorno dopo, al 6,1 della domenica 9 ottobre, mentre la media giornaliera è passata da0,3 a2,2. I residenti lamentano ancora forti odori, e disagi.  

Advertising