Cittadini accusati di morosità ma la bolletta dell’acqua non è mai arrivata, Liberaltopascio all’attacco

da
Advertising

L’associazione “LiberAltopascio” ha ricevuto alcune centinaia di segnalazioni di cittadini del Capoluogo e delle frazioni di Marginone e Spianate che lamentano l’arrivo di buste da parte della società Acque s.p.a. servizi idrici. Le buste contengono un bollettino di pagamento e una lettera di sollecito dai toni e dalla forma inaccettabili. La lettera inviata da Acque S.p.A. contiene una richiesta impropria di pagamento bollette e messa in mora. Nella stessa è contenuto un invito a provvedere, entro il termine perentorio di venti giorni, al versamento delle somme a credito della società e una richiesta a trasmettere via fax la relativa ricevuta regolarmente pagata. L’associazione “LiberAltopascio” si è subito interessata al problema prendendo contatto  con alcuni cittadini che hanno ricevuto questa strana busta. I Cittadini hanno riferito che non hanno mai avuto la fattura, emessa il 20.06.2011 con scadenza il16.08.2011. La lettera di Acque s.p.a. considera erroneamente inadempienti i cittadini del Comune di Altopascio. LiberAltopascio chiede al Sindaco di attivarsi immediatamente, tralasciando le questioni provinciali che negli ultimi tempi sembrano essere gli unici affari degni della sua attenzione e occuparsi della vicenda riguardante centinaia di cittadini del proprio Comune.

LiberAltopascio chiede, inoltre, al Sindaco di contattare prima possibile Acque s.p.a. per far cessare l’invio di queste lettere e per capire come sia stato possibile un tale disservizio.

I componenti di LiberAltopascio sono veramente” indignati” per questo spiacevole episodio e sperano che tale rimanga.

LiberAltopascio chiede alla società Acque s.p.a. di inviare una lettera di scuse agli utenti che hanno sempre regolarmente pagato le bollette.

LiberAltopascio

 Deciderà, se ne ravviserà la necessità, di presentare un’interrogazione al Sindaco per fare piena luce sull’intera vicenda. Nel caso in cui le risposte non dovessero arrivare o non fossero sufficientemente esaurienti”LiberAltopascio”  non esiterà a inoltrare una segnalazione all’autorità giudiziaria.

 

Altopacio 18.10.2011.                                    I componentii di “LiberAltopascio”

                                                                           Giovanni Matteo Tori

                                                                           Marco Politano

                                                                           Campani Andrea

                                                                           Carezzi Eugenio

                                                                           Megaro Felice

Advertising