Presentata la stagione di prosa del teatro Puccini di Altopascio

da
Advertising

C’erano anche attori come Stefano Silvestri, Rita Serafini e Sergio Forconi che tutti ricordano come il babbo cinematografico di Pieraccioni nel “Ciclone”, alla presentazione del programma della stagione di  prosa, la prima, per il cinema teatro Puccini di Altopascio. E ci sono nomi eccellenti. Per la serie “E’ di scena l’allegria” si comincia sabato 5 novembre proprio con Forconi in “Acqua cheta” di Novelli, compagnia “il Grillo”. Il 18 serata dedicata ai giovani con un pezzo degli Arcimboldi di Milano che si trasferisce in via Regina Margherita: sì, perché diversi cabarettisti di Zelig, Giovanni Bondi, “Gli ultimi della fila”, Massimiliano Galligani, ci faranno divertire a 360 gradi. Il 21 gennaio Aldo Bagnoli in “La signora delle ‘ambiali” in puro vernacolo livornese”. L’11 febbraio, per il 150^ anniversario dell’unità d’Italia, un classico come “Il gatto in cantina” con Rita Serafini. Il 30 marzo ancora Forconi e la sua compagnia in “La moglie? Solo in prestito”, il 14 aprile di nuovo Bagnoli in “Natale a Villa Pelosa”. Big del palcoscenico, per le opere più impegnate. Il 25 novembre Gianfranco D’Angelo ed Eleonora Giorgi in “Due ragazzi irresistibili”. Il 10 dicembre Andrea Buscemi ed Eva Robin’s in “I Mercante di Venezia” di Shakespeare. Il 13 gennaio Stefano Silvestri in “Rumors” di Neil Simon. Il primo febbraio Valeria Valeri e Paolo Ferrari in “Gin game”. Domenica 26 febbraio Anna Mazzamauro in “Brava” e il 9 marzo Zuzzurro e Gaspare in “Non c’è più il futuro di una volta”. Chiusura il 23 marzo con una “prima” assoluta in Toscana: “L’apparenza inganna” con Maurizio Micheli e Tullio Solenghi. 4 gli spettacoli per ragazzi. Biglietto unico, platea e galleria 20 euro. Info 334 2866997.

Advertising