Zoomafia viaggia sul web, giro miliardario

da
Advertising

Al giorno d’oggi tutto viaggia sul web, e la zoomafia è presente anche li, con un giro d’affari che è stato quantificato in 144 mld di dollari all’anno, “guadagnati” sia per alimentazione, medicine, collezionismo e moda che, e soprattutto, per traffici e commercio di animali di tutti i tipi; si va dal primato raggiunto con l’acquisto di immagini e video che riguardano i combattimenti tra cani e maltrattamenti di vario genere fino ad arrivare alla vendita di cuccioli provenienti da paesi stranieri, senza tenere minimamente conto delle loro necessità. Trattati esattamente come pacchi postali.

Questi dati sono stati forniti dalla Lega Antivivisezione nel rapporto Zoomafia 2011.

 

 

Advertising