La nipote del Maestro, Simonetta Puccini all’inaugurazione della stagione teatrale di Altopascio

da
Advertising

Riceverà il Tau d’argento e sarà ospite d’onore per la prima teatrale, nella struttura che porta il suo nome. Ci sarà anche Simonetta Puccini, nipote del Maestro a cui è stato intitolato il ristrutturato teatro di Altopascio, il 5 novembre, alle 21,15, all’inaugurazione della stagione, con la versione in prosa dell’operetta “Acqua cheta” di Augusto Novelli, a cura della compagnia “Il Grillo”, con Sergio Forconi, attore che ricordiamo n ei film di Pieraccioni. Insieme al premio Tau d’Argento verrà donata alla signora una copia della lettera con la quale, nell’ottobre del 1909, Giacomo Puccini rispondeva alla famiglia Orsucci, che aveva creato il teatro nel 1906, ringraziando e accettando che la struttura fosse chiamata con il suo nome.

 

Advertising