Sarti: “Evitiamo i biglietti omaggio come ha fatto Pisapia a Milano”

da
Advertising

Il consigliere di minoranza Mario Sarti, capogruppo di Alternativa Democratica, da tempo si sta impegnando per ridurre gli sprechi negli enti pubblici, considerando che si tratta di denaro dei cittadini. Tanto più in questi periodi di estrema crisi. Sarti non ha più voluto approfittare, da tempo ormai, dei biglietti omaggio e dei pass a disposizione dei politici locali, per manifestazioni ed iniziative sportive o culturali. Ha fatto di più, ha rinunciato al gettone di presenza in consiglio o nelle commissioni. Sarti lancia l’appello: “Plaudo all’iniziaitva di Pisapia a Milano o del dirigente della Roma calcio Baldini, i sacrifici dobbiamo farli tutti. E’ impensabile che chi ha di più, come i politici o i vip pretendano simili privilegi. Loro devono dare di più, a favore magari di chi non può più permettersi di recarsi allo stadio o a teatro. Diamo a loro i biglietti omaggio”. Lodevole presa di posizione.

Advertising