Crisi, Napolitano: “L’Italia ce la farà”

da
Advertising
Crisi, Napolitano: "L'Italia ce la farà"
Crisi, Napolitano: "L'Italia ce la farà"

Giorgio Napolitano ha raggiunto oggi l’Università La Sapienza per presentare il suo libro, intitolato “Una e indivisibile. Riflessioni sui 150 anni della nostra Italia” . 

Al suo arrivo l’accoglienza non è stata delle migliori; ad aspettarlo sul tetto, di fronte all’aula del rettorato della Sapienza, c’erano alcuni studenti che hanno gridato “No alla Bce, no all’austerità”; appeso anche uno striscione: “Qui è già default. E i professori? Con le banche al governo”.

Il presidente della Repubblica non si è perso d’animo, ed una volta entrato ha risposto, come sempre pacatamente, a tutte le domande che gli sono state rivolte.

Ha subito premesso che “C’è bisogno di un grande sforzo politico, morale, sociale per affrontare questa grave crisi che dobbiamo riuscire a vincere”, e, quando gli studenti gli hanno chiesto se l’Italia ce la farà, ha risposto: “Certamente l’Italia ce la farà”.

Advertising